Jose Gragnaniello: “engagement e strategy”

Tornano i GoWebinar di GoDaddy.com, prossimo appuntamento live martedì 27 ottobre alle 14 con Jose Gragnaniello come incrementare l’engagement.

Con Jose Gragnaniello per gli appassionati di social media marketing un nuovo appuntamento gratuito da GoDaddy, l’azienda che più di ogni altra ha esperienza nella gestione dei domini e hosting sicuro. 

Il luogo dove creare un sito web attrattivo, professionale e semplice da gestire è veramente possibile anche per chi è alle prime armi. Con oltre 7000 dipendenti nel mondo e moltissimi collaboratori, l’Azienda è in grado di fornire anche momenti di didattica di altissimo profilo. Come nel caso dell’appuntamento martedì 27 ottobre alle 14

“Incrementare l’engagement sui social con una content strategy vincente”, questo infatti il titolo del prossimo GoWebinar gratuito che si terrà nella pagina Facebook di GoDaddy

Il docente di questo ricco GoWebinar è il famoso fondatore di Socialmediamarketing.it, che da oltre un decennio si occupa di marketing. Ha discusso una tesi su user generated advertising oltre 10 anni fa e da allora non si è più fermato. Consulente Web Marketing (SEO-Social-SEM), Jose Gragnaniello,
sarà a disposizione per scoprire nuove strategie e i contenuti più graditi agli algoritmo di diverse piattaforme. Si parlerà anche di come generare contenuti ad alto engagement e come diventare un punto di riferimento per nuovi potenziali clienti. Il mondo del social media marketing è una valida soluzione per imprenditori, startupper e piccole medie imprese che vogliono affermarsi sul web specie in questo momento d’incertezze e difficoltà.

Per questo è importante non mancare all’appuntamento messo a disposizione gratuitamente da GoDaddy di martedì 27 ottobre in diretta Facebook alle ore 14.

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Sheyla Bobba

Classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. A febbraio 2021 compilo questa biografia. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: