F.A.Q. sui Buoni Spesa dal Campidglio

Campidoglio, pubblicate le F.A.Q. sui Buoni Spesa per i cittadini
È possibile scrivere a mano la domanda. Per ricevere il Buono non si dovrà aspettare il 16 aprile.

Per supportare i cittadini nella richiesta del Buono Spesa, è da oggi a disposizione sul sito di Roma Capitale una lista di FAQ. Le FAQ mirano a chiarire i dubbi e le domande più frequenti ricevute in queste ore da parte delle famiglie in merito alla compilazione della domanda, all’invio della mail al Municipio, alla ricezione dei Buoni Spesa.

Tra le questioni maggiormente poste, quella della compilazione della richiesta: le domande potranno anche essere copiate integralmente a penna su un foglio, firmate e fotografate con il proprio cellulare. Chi non è in possesso di strumenti tecnologici o capacità informatiche, può rivolgersi alle edicole convenzionate, la cui lista sarà a breve disponibile sul sito di Roma Capitale, o anche a parrocchie e ad associazioni del Terzo Settore e del Volontariato cittadino che si sono rese disponibili a supportare le pratiche.

In merito ai problemi tecnici riscontrati con le mail di alcuni Municipi, si chiarisce che ieri sono stati risolti e che, sul sito di Roma Capitale, si trova la lista aggiornata di tutti gli indirizzi mail a cui fare riferimento per l’invio delle domande.

Chi ha visto tornare indietro la propria mail, quindi, dovrà effettuare un nuovo invio all’indirizzo aggiornato

Chi, invece, è già riuscito ad inviare correttamente la domanda, non dovrà fare alcun altro invio.

Un’ulteriore questione sulla quale sono state fatte circolare informazioni non esatte e che il Campidoglio torna a chiarire è che, per ricevere il Buono Spesa, non si dovrà aspettare il 16 aprile. Le consegne, infatti, avverranno a mano a mano che i Municipi lavoreranno le domande: non appena i Buoni Spesa saranno consegnati all’Amministrazione, inizierà la distribuzione ai cittadini.

La lista completa delle FAQ, in costante aggiornamento, si trova sul sito del Comune di Roma.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: