Insulta Agenti Polizia Locale, arrestato

Insulta gli agenti durante un controllo e compie gesti offensivi nei confronti della donna in uniforme: arrestato operatore commerciale.

Un operatore commerciale di 41 anni è stato arrestato dalla Polizia Locale, II Gruppo Parioli, per aver ripetutamente insultato e minacciato gli agenti. Nel corso di alcune verifiche amministrative per il commercio su area pubblica nella zona di piazzale Flaminio, l’uomo ha iniziato ad inveire contro la pattuglia che stava procedendo ad un controllo del suo banco.

Nonostante l’invito a calmarsi e abbassare i toni, il quarantunenne ha continuato con atteggiamenti aggressivi nei confronti dell’agente donna, fino a compiere gesti offensivi con riferimenti ai propri genitali dopo essersi abbassato i pantaloni. Scattato l’arresto per resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale, oltreché per rifiuto di declinare le proprie generalità, ieri mattina si è tenuto il processo presso il Tribunale di Piazzale Clodio, al termine del quale C.M. è stato condannato a 2 mesi e 20 giorni di reclusione.

Foto repertorio Corpo Polizia Locale di Roma Capitale.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: