Cronaca

Pietro Piccinetti: economia e Coronavirus

Pietro Piccinetti, al microfono di Diego Sabatinelli per Radio Radicale “… adesso entrano i problemi per gli stipendi…” Effetti Coronavirus sull’economia del Paese.

Diego Sabatinelli, militante e consigliere generale del Partito Radicale, martedì 25 febbraio in diretta per Radio Radicale, ha intervistato Pietro Piccinetti, amministratore unico e direttore generale di Fiera Roma.

In queste settimane abbiamo fatto il punto della situazione con a Ivana Jelinic presidente di FIAVET, con Alessandra Lombardi ufficio stampa del Festival dell’Oriente. Federcongressi&eventi ha reso noto che la perdita economica riguardante il turismo congressuale è già stimata intorno al miliardo e mezzo di euro.

Pietro Piccinetti, che già aveva dichiarato di quali e quante fiere stavano per essere annullate o posticipate, nei giorni scorsi. Ora, anche in qualità di consigliere generale di FederCongressi, lancia un grido d’allarme riferito all’economia della Fiera di Roma. SenzaBarcode ha seguito, sin dal suo insediamento, lo sforzo e le tante iniziative che sono state messe in atto per risollevare il polo espositivo alle porte di Fiumicino. Ora che finalmente si intravedeva la luce verso un anno di progettazione, frutto di lavori incessanti dei mesi precedenti, è arrivato il Coronavirus e la psicosi a rendere quasi vani gli sforzi.

Coronavirus, Campidoglio sospende le procedure concorsuali nazionali sul territorio di Roma

“Noi quest’anno dovevamo ospitare tantissimi concorsi” dichiara Piccinetti.
“Avevamo già pianificato budget e investimenti, ma purtroppo anche i concorsi sono stati annullati. Abbiamo posticipato Roma MotoDays, cancellato due manifestazioni e posticipato un’altra manifestazione ospitante. Insomma è veramente un disastro economico“.

Soluzioni? Un aiuto immediato, diretto

“Quale potrebbe essere una soluzione da parte, magari del Governo o delle Istituzioni, per far fronte a questa emergenza economica che non è da meno rispetto a quella sanitaria…?” chiede Sabatinelli.

“Abbiamo richiesto, attraverso le nostre associazioni, degli interventi straordinari. Purtroppo anche cassa integrazione. Ma speriamo che si possa evitare. Speriamo anche in aiuti economici… il turismo vale il 13% del PIL italiano. Quasi il 15% di occupazione a livello nazionale. Ed è costituito non da grandi imprese… “.

Il coronavirus si sta rivelando in tutta la sua dirompente e devastante forza. Se a livello sanitario si sta lentamente ritornando, vedi la Cina, a un livello di allarme più lieve, dal punto di vista economico gli ingenti danni sembrano essere solo all’inizio. Ed è facile comprendere che ora stanno cadendo solo i soprammobili colpiti dal terremoto, le crepe profonde nei muri si noteranno a lungo termine.

Un esempio è il mercato della moda che vede le settimane del fashion a Milano, dove si dettono le regolo dell’economia del settore, costrette a trasmettere le sfilate in videoconferenza. Il festival dell’Oriente dove i dipendenti si sono ritrovati a lavorare quasi senza stipendio pur di portare avanti la carovana fieristica. Oggi anche la Fiera di Roma e dichiaratamente in difficoltà.

Nel player a fondo pagina l’intera intervista di Diego Sabatinelli per Radio Radicale a Pietro Piccinetti.

[spreaker type=player resource=”episode_id=23188178″ width=”100%” height=”200px” theme=”light” playlist=”false” playlist-continuous=”false” autoplay=”false” live-autoplay=”false” chapters-image=”true” episode-image-position=”right” hide-logo=”false” hide-likes=”false” hide-comments=”false” hide-sharing=”false” hide-download=”true”]

Sheyla Bobba

Classe 1978. Appassionata di comunicazione e informazione fin da bambina. Non ha ancora 10 anni quando chiede una macchina da scrivere come regalo per il sogno di fare la giornalista. A 17 anni incontra un banchetto del Partito Radicale con militanti impegnati nella raccolta firme per l’abolizione dell’Ordine dei Giornalisti e decide che avrebbe fatto comunicazione e informazione, ma senza tesserino. Diventa Blogger e, dopo un po’ d’inchiostro e font, prende vita il magazine online SenzaBarcode.it Qualche tempo dopo voleva una voce e ha creato l’omonima WebRadio. Con SBS Comunicazione e SBS edizioni si occupa di promozione editoriale e pubblicazione. Antipatica per vocazione. Innamorata di suo marito. Uno dei complimenti che preferisce è “sei tutta tuo padre”.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!