Coronavirus: decalogo dalla Regione Lazio

Coronavirus: D’Amato, ‘no allarmismi ma seguire indicazioni nel decalogo’. Grande successo per il decacolo consultabile sui canali social ‘Salute Lazio’.

“Nessun allarmismo ma bisogna seguire le indicazioni degli esperti contenute nel decalogo. Nel Lazio la situazione è costantemente monitorata e ad oggi non sono segnalate particolari criticità. Sta lavorando una task-force che si riunisce quotidianamente e da oggi parteciperà anche l’ordine dei medici, per monitorare ogni eventuale segnalazione. La rete del servizio di sorveglianza infettivologica è capillare e lavora a pieno regime e in stretto contatto con le autorità nazionali”.

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato.

Sui social dell’Assessorato regionale ‘Salute Lazio’ è consultabile il decalogo con tutte le indicazioni sui comportamenti da seguire: 1) Lavati spesso le mani. 2) Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute. 3) Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani. 4) Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci. 5) Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico. 6) Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol. 7) Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate. 8) I prodotti MADE IN CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi. 9) Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni. 10) Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.

“Il decalogo sta avendo ampia diffusione e questo ci dimostra il grande bisogno di informazioni, ma soprattutto di una corretta informazione. Voglio ricordare che è assolutamente sconsigliato recarsi al pronto soccorso, se non per le urgenze, ma in caso di dubbi contattare il numero dedicato 1500 oppure il proprio medico di famiglia” conclude l’Assessore D’Amato.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: