Assicurazioni telefoniche, conviene?

Il tema dell’Rc auto in Italia porta sempre molte implicazioni e polemiche per gli eccessivi costi. Parliamo di assicurazioni.

Secondo l’ultima rilevazione la media negli ultimi anni sta iniziando a scendere attestandosi a quota 405 euro annuali. Una discesa che comunque lascia l’Italia ai primi posti in Europa per costo della Rc auto. Grazie al mercato libero ed alle tecnologie recenti sono sempre di più coloro che cercano alternative in grado di attenuare la spesa. È sempre il web a farla da padrone, un terreno ove proliferano prodotti di ogni genere.

Parlando di assicurazioni, ce ne sono di ogni genere, sempre più specifiche e settorializzate come nel caso delle assicurazioni economiche online per neopatentati, come si può leggere sul sito 25alsecondo.it.

Tra le assicurazioni alternative nate per garantire un risparmio al consumatore finale si registrano anche le assicurazioni telefoniche e online, sempre più in crescita. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.  

Assicurazioni telefoniche: di cosa si tratta?

Con l’affermarsi delle nuove tecnologie informatiche e, in particolare, di Internet, molti settori commerciali hanno deciso di approntare servizi telefonici e online al posto delle filiali fisiche. Un trend particolarmente evidente nel settore delle assicurazioni, ove ormai basta collegarsi al sito di una compagnia per poter dare il via ad una procedura snella, semplice e rapida al termine della quale si potrà avere la propria polizza a prezzi scontati spesso in maniera molto significativa.

Le assicurazioni telefoniche convengono realmente?

Le assicurazioni telefoniche convengono effettivamente. A rendere possibili i notevoli risparmi rispetto alle polizze tradizionali è proprio l’utilizzo delle nuove tecnologie, che rendono del tutto inutile dislocare filiali sul territorio e utilizzare di conseguenza personale per mansioni che possono essere svolte in automatico.

In tal modo i costi di gestione vengono ad essere notevolmente ridotti, permettendo alle compagnie di abbassare le loro tariffe, in maniera anche sostenuta. Va poi ricordato come per l’utente non esista più la necessità di perdere tempo per recarsi in una filiale fisica: basta richiedere il preventivo sul portale e confermare il tutto, per vedersi arrivare presso il domicilio indicato il materiale necessario per regolarizzare la propria posizione.

La convenienza dei comparatori

Se è ormai certa la convenienza delle assicurazioni telefoniche e online rispetto a quelle tradizionali, resta da stabilire la convenienza di una compagnia rispetto ad un’altra. Per poterlo fare si può utilizzare un altro strumento messo a disposizione da Internet, ovvero i comparatori.
Si tratta in sostanza di un sito sul quale è possibile caricare i propri dati personali e quelli relativi al veicolo da assicurare su uno strumento di ricerca, che partirà proprio dai dati immessi per reperire le assicurazioni più convenienti.

Se occorre considerare che i comparatori non rappresentano una soluzione affidabile al 100%, in quanto spesso viziati dagli accordi tra siti e compagnie, possono comunque rivelarsi un valido aiuto per cercare di reperire le proposte più convenienti presenti sul mercato. 

Foto di William Iven da Pixabay

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: