Lo Stroke neonatale

Disabilità e Benessere, come ogni giovedì alle 21, è l’appuntamento con WebRadioSenzaBarcode. Questa settimana abbiamo parlato di Stroke neonatale.

Comunemente si pensa che l’ictus o Stroke sia una patologia essenzialmente legata all’età avanzata. Niente di più sbagliato. Lo Stroke o ictus perinatale può avvenire dalla diciottesima settimana di gestazione fine primi 30 giorni dopo la nascita. Esiste anche una forma di ictus giovanile che avviene tra i 18 e i 35 anni.

La storia di Federica Fedeli ci fa capire come si può dare delle risposte ad una necessità che diventa emergenza. Federica e suo marito si sono trovati una diagnosi di ictus infantile quando il loro bimbo aveva circa 18 mesi.

Inizialmente c’è stata la disperazione e la paura. Poi hanno fondato una community su Facebook e poi una vera e propria fondazione e si chiama “Fightthestroke” che si occupa di fare alleanze con gli scienziati per permettere ad altre famiglie con questo problema di avere dei punti di riferimento nazionali e poi sul territorio.

Attraverso la piattaforma mirrorable è possibile accedere ad un trattamento intensivo domestico Cioè ha dei video adatti per bambini Dov’è il bambino può copiare quello che viene fatto nel video. Questa tecnica assolutamente innovativa proveniente dall’Inghilterra ha permesso a tantissimi bambini di poter superare delle loro difficoltà motorie giocando e conoscendo altri bambini con la loro stessa diagnosi. Il benessere quindi si è raggiunto attraverso la sperimentazione e la comunicazione.

Emanuela Fatilli

Emanuela Fatilli nata a Busto Arsizio dove tutt'ora vive, nel 1973 é sposata e madre di due figli Giovanni e Giacomo. Lavora presso l'ospedale di Magenta dal 1996 in qualità di Tecnico di Radiologia. Ha pubblicato il suo primo libro, " La casa infestata che non c'era l'albergo aperto", nell'ottobre del 2018 per la casa editrice milanese "Excogita ". Da settembre 2019 collabora con la WebRadio SenzaBarcode come speaker e autore per il programma Disabilità e Benessere.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: