Lifestyle e moda: estate senza compromessi

Siamo noi a dettare le preferenze e lo stile, la moda è un’interpretazione del nostro “lifestyle”. Tutto sta a trovate chi ci capisce.

In principio era la necessità di coprirsi. Pelli o pellicce dovevano “semplicemente” mantenere caldo il corpo. Poi lo dovevao coprire, per rigore e rispetto. La moda, il costume, è un concetto che affonda le sue radici nell’esigenza di distinguersi e, pure, di farsi riconoscere. Se i militari, i combattenti, i prelati e quanti ricoprivano ruoli ben definiti, potevano contare su uniformi o simboli di riconoscimento, le donne (le loro mogli) rischiavano di passare inosservate. Quindi alla femminilità è data, dalla notte dei tempi, la chiave per definire la tendenza e la forza di imporla ad ogni mercato.

La voglia e il bisogno di definirsi e di determinare il proprio status impegneranno, da allora e per sempre, sarti, designer, stilisti, life coach, instagrammer e influenzer, in una ricerca spasmodica, al taglio, tessuto e colore, più originale e ricercato. All’accessorio unico e personalizzabile.

Oggi cerchiamo qualcuno che trasformi in moda i nostri desideri

E Tally Weijl ha capito la ragazza sportiva che non vuole rinunciare alla sua femminilità! Top, short, una tuta lunga o corta oppure una blusa. Comodità non è, e non deve mai essere, sinonimo di banalità! Linee quadrate, pizzo e stampe originali. Per la massima libertà nei movimenti.

E per una ragazza elegante e frizzante? E se ci aspetta una cena estiva in spiaggia? Sullo stesso sito troverete abiti morbiti, linee gonfie o geometriche, decidete la vostra moda: lasciate il resto a Tally Weijl.

Il mondo dell’abbigliamento ha bisogno di scoprire e rigenerarsi continuamente. Sono le strade a decidere il capo cool e indispensabile, le piazze dettano i colori più glamour! Non importa la firma e, tantomeno, il prezzo. La moda è decisa da quel che piace!

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: