Progetto ‘Scuole Aperte’ attivo per vacanze pasquali

Sono 18 gli istituti comprensivi coinvolti nel progetto ‘Scuole Aperte’ : un’opportunità per i bambini e per le famiglie.

Viene consolidato e rafforzato il progetto ‘Scuole Aperte’, che nasce per rispondere al bisogno di proporre un’opportunità ai bambini e ai ragazzi durante le vacanze scolastiche, tramite attività educative di qualità e assicurando inoltre un sostegno ai genitori che lavorano.

Per il 2019 viene confermata l’apertura delle scuole durante l’estate e a Natale, introducendo la novità di Pasqua. I fondi stanziati in tutto il 2019, per l’apertura durante le vacanze, sono complessivamente pari a 390mila euro.

Ogni proposta progettuale deve prevedere diverse attività, suddivise per fasce di età (3-5 anni), (6-9 anni) e (10-13 anni). Per le vacanze pasquali sono state accettate 18 proposte progettuali. Le scuole resteranno aperte anche durante i giorni del ponte. Le attività si svolgeranno il 18, 19 23, 24 e 26 aprile.

I 18 istituti comprensivi

potranno avvalersi delle risorse interne alle scuole e delle associazioni attive sui territori, sulla base dei progetti già approvati dal Consiglio di Istituto. I progetti prevedono un ventaglio ampio ed eterogeneo di attività: corsi di lingua; laboratori di attività ludico-motorio-espressive; laboratori di teatro e di artigianato; percorsi di invito alla lettura; teatro; fumettistica e musical; attività musicali; informatica.

Le attività vengono erogate tutte a titolo gratuito e saranno aperte anche ai bambini del territorio iscritti alle scuole limitrofe.

L’Assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale Laura Baldassarre sottolinea come venga rinsaldato il percorso finalizzato a rendere le scuole dei forti punti di riferimento sui territori, investendo progressivamente a favore della loro apertura durante tutta la giornata e durante tutto l’anno. In questo modo si rafforzano legami e coesione tra le scuole, le famiglie e le realtà che tutti i giorni operano sui territori.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: