Stefano Castiglione nuovo Capo di Gabinetto

La Sindaca Virginia Raggi ha firmato ieri, 8 gennaio, l’ordinanza di nomina di Stefano Castiglione a Capo di Gabinetto di Roma Capitale.

Stefano Castiglione, nato a Roma il 7 maggio 1967, laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma “la Sapienza”, Avvocato, è Magistrato della Corte dei Conti dal 1 ottobre 2005.

Dal 2005 al 2010 ha prestato servizio a Palermo presso la Sezione di controllo per la Regione siciliana; dal 2010 è passato alla funzione requirente presso la Procura regionale Umbria della Corte dei Conti. Dal 2014 è Vice Procuratore Generale della Corte dei Conti presso la Procura per la Regione Toscana.

Ha ricoperto altri incarichi presso la “Sezione Enti” della Corte dei Conti di Roma

dal 2007 al 2016 e come Componente della Commissione istruttoria per l’autorizzazione ambientale integrata dal 2008 fino al 2018.

Precedentemente all’ingresso in Magistratura è stato Sottotenente di complemento nell’Arma dei Carabinieri e poi Ufficiale in servizio permanente effettivo del Corpo di Commissariato Aeronautico con il grado di Maggiore ove ha ricoperto, tra i vari incarichi, quello di responsabile amministrativo, prima del Comando militare Italiano in Asmara (Eritrea) Missione UNMEE e successivamente del Distaccamento straordinario di Genova OPERAZIONE G8.

Attualmente è anche Presidente del Collegio dei revisori dei conti della Fondazione Carlo Felice di Genova e dell’Agenzia nazionale politiche attive del lavoro (Anpal).

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: