Holiday Art In vacanza con l’Arte a Tornatora Art Gallery

Montalto Marina, la Tornatora Art Gallery tra arte e sole presenta  Holiday Art In vacanza con l’Arte. Al P.I.T. Centro Servizi, dal 7 al 20 luglio, due autori romani espongono quadri dedicati all’estate.

La Tornatora Art Gallery torna per la seconda volta nella soleggiata costa laziale di Montalto Marina, in provincia di Viterbo, per presentare due autori romani Andrea Cauzillo e Valeria Mariotti. Due pittori stilisticamente diversi, che il direttore artistico Maria Grazia Londrino ha deciso di proporre nel tema dell’estate. Il percorso espositivo è simmetrico con un doppio punto di vista e sarà possibile ammirarlo dal 7 al 20 luglio 2018, presso il P.I.T. Centro Servizi, via Tevere a Montalto Marina, tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 18.00 alle 22.00, ingresso libero.

Andrea Cauzillo, artista sensibile al colore e al concetto dell’immagine, esprime il suo pensiero rivolto alla vacanza attraverso una serie di astratti con la tecnica dell’acquerello. Lo stesso autore spazia nel suo repertorio proponendo scorci rilassanti e protagonisti animali dal sapore naïf. Valeria Mariotti, pittrice e scrittrice, dona alla mostra un tocco delicato e femminile, con pennellate eleganti e materiche, firma della sua produzione artistica. Colori legati al tema dell’acqua, della nascita e della vita si sposano perfettamente con l’istinto plastico della Mariotti.

L’inaugurazione è prevista per sabato 7 luglio, dalle ore 18.30, ingresso libero. Dopo una presentazione critica a cura del direttore artistico del Tornatora Group, Maria Grazia Londrino, verrà servito un ottimo aperitivo offerto dalla pasticceria Tornatora; garanzia di qualità e affidabilità culinaria nella Capitale da quasi mezzo Secolo.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: