Formentera, un’oasi di pace per la vostra vacanza all’insegna del relax

Situata al centro delle Baleari, Formentera è un’ottima alternativa alla caotica Ibiza, soprattutto se viaggiate con bambini a seguito.

Il più delle volte si rinuncia a scegliere questa meta a causa del disagio di dover prendere diversi mezzi di trasporto, ma in realtà non è così difficile come sembra. Atterrati all’aeroporto di Ibiza potrete prendere un taxi fino al porto e da lì il traghetto, che impiega circa 30 minuti per arrivare sull’isola. Una volta arrivati potrete noleggiare un’auto. Il servizio noleggio auto Formentera si trova nello stesso porto di La Savina, dove arriva il traghetto, ed è molto efficiente: in pochi minuti potrete ritirare la vostra auto e partire alla scoperta dell’isola.

Formentera è un’isola tranquilla e allo stesso tempo divertente, piccola e molto facile da visitare: potete dedicarvi a diverse attività e allo stesso tempo riposare immersi in un ambiente hippie e tramonti da sogno. La tranquillità e la pace sono gli elementi che caratterizzano Formentera, anche di notte.

Per vivere la vera essenza dell’isola e il suo caratteristico stile di vita, vi potrebbero tornare utili questi semplici consigli

Se il vostro desiderio è trascorrere una giornata di relax lontani dal trambusto delle spiagge più popolari e visitate, recatevi in una delle tante calette disseminate su tutta l’isola caratterizzate dalle acque cristalline. Trovarle non è così semplice, ma con un po’ di pazienza e curiosità, riuscirete a raggiungerete punti spettacolari sconosciuti alle masse e potrete tuffarvi senza pensieri.

Dopo una lunga giornata di mare in una delle bellissime spiagge di Formentera, potrete rifocillarvi in uno dei tanti chiringuitos presenti sull’isola e godervi lo spettacolare tramonto direttamente dalla spiaggia. Nella zona di Cap de Barbaria, si può ammirare uno dei tramonti più spettacolari di Formentera.

Se amate le escursioni via mare, dirigetevi verso la zona del porto dove troverete tutti gli uffici degli operatori che organizzano escursioni giornaliere in barca, gommone o catamarano. I prezzi variano a seconda delle compagnie, del numero di partecipanti e della tipologia di imbarcazione.

Una delle attività più suggestive cui potrete dedicarvi è ammirare le stelle da uno dei fari presenti sull’isola: Es Cap de La Mola, Es Cap de Barbaria e quello di La Savina. Il Faro di La Mola è il più antico ed il più alto di Formentera e sorge su una scogliera di 120 metri. Ammirare l’alba ed il tramonto da questo punto è uno spettacolo imperdibile.

Per respirare l’atmosfera hippie che caratterizza l’isola potete visitare uno dei tanti mercatini organizzati nei vari paesini, molto caratteristici. Tra i più suggestivi quello della cittadina di Es Pujols, quello de La Mola e della Savina.

Immancabile una visita a Sant Francesc Xavier, il nucleo urbano più importante dell’isola e maggiormente visitato durante il giorno, poiché nella zona centrale tutte le mattine si svolge un suggestivo mercato in cui è possibile trovare articoli di artigianato, gioielli fatti a mano, abbigliamento e tanto altro.

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: