La Storta: e luce fu! Ma il Municipio XIV non ne sa nulla…

A La Storta arrivano finalmente i pali per l’illuminazione. Non si sa ancora nulla in merito al completamento o all’avanzamento dei lavori di urbanizzazione.

Il Comune ha ricevuto il finanziamento dal costruttore ma non ha ancora realizzato i lavori di urbanizzazione necessari, stando a quanto hanno più volte documentato i cittadini. Intanto, però, a La Storta arrivano i pali di illuminazione. Fa sorridere tuttavia che, nonostante in viale Roberto Lerici ci siano mezzi preposti alla loro installazione, l’Amministrazione del Municipio XIV non sappia assolutamente nulla di questa opera. Insomma, presto gli abitanti del Piano di Zona B47 vedranno la luce, certo non per meriti della Giunta del Municipio XIV.

“Abbiamo raggiunto un traguardo importante, dopo mesi caratterizzati da una lotta continua con le istituzioni che non ci fornivano risposte.

Stamattina è iniziato il montaggio dei pali di illuminazione – spiega Stefano Erbaggi, Vicepresidente del Comitato La storta Stazione – un risultato importante per il territorio ottenuto con le nostre sole forze. Stamattina, quando abbiamo contattato l’Assessore Menna, ci ha detto che non aveva novità riguardo i lavori di urbanizzazione ed illuminazione in questo quadrante e che si era attivato per convocare una Commissione.

Segno evidente dell’inadeguatezza di una Giunta che non solo non è così presente per i cittadini come vuole far credere ma che non ha neppure il polso della situazione, visto che non sa cosa accade nel Municipio che amministra: stamattina nessuno sapeva che stava avvenendo il montaggio dei pali. Come è possibile?”

Difficile dare una risposta ad una domanda tanto chiara e semplice. Ricordiamo le tappe fondamentali del confronto tra il Comitato e l’Amministrazione Campagna: a fine luglio il primo incontro, con la promessa di un riscontro. A questo sono seguiti due confronti con la Commissione Lavori pubblici, nella quale era presente l’Assessore ai Lavori pubblici del Municipio XIV, Menna: anche lì tutto venne risolto da un “verificheremo e vi faremo sapere”.

L’ultimo match si è avuto due giorni fa: “abbiamo richiesto una Commissione urbanistica in Campidoglio”, disse Menna al Comitato.

Marco Ottaviani

Giornalista, classe '78, svolge la professione da quasi vent'anni. Impegnato tra comunicazione politica ed istituzionale, nonché in alcuni ambiti dello sport, svolge numerose consulenze per aziende, enti pubblici e privati, associazioni di categoria.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: