I Menecmi di Plauto fino all’otto gennaio al Teatro Arcobaleno

Le repliche de I Menecmi, opera di Plauto, fino all’otto gennaio al Teatro Arcobaleno. SenzaBarcode ha visto per voi questa esilarante e travolgente commedia!

La Compagnia Castalia inaugura il 25° anniversario della sua nascita con I Menecmi di Plauto al Teatro Arcobaleno. L’adattamento e la regia sono di Vincenzo Zingaro, sul palco Piero Sarpa, Annalena Lombardi, Riccardo Graziosi,  Rocco Militano, Ugo Cardinali, Fabrizio Passerini, Laura De Angelis. Le musiche di Giovanni Zappalorto, i costumi di Emiliana Di Rubbo, le scene di  Vincenzo Zingaro. Ruolo importante anche alle luci, curate da Giovanna Venzi.

I Menecmi, un gioco del doppio che nasconde qualcosa di più

Intrighi, tradimenti, imbrogli e sotterfugi tra risate ed esilaranti scambi di persona. Da sottolineare le doti canore di Annalena Lombardi (la bella Erozia) che si amalgamano alla perfezione con tutti gli ingredienti del lavoro di Plauto scritto verso la fine del III secolo a.C. e straordinariamente attuale.

Il Teatro Arcobaleno, Via Francesco Redi, 1/a metro B fermata Policlinico, ha ospitato lo spettacolo anche nella notte di San Silvestro, seguito da riffa, musica e buffet! C’è tempo fino all’8 gennaio per vedere lo spettacolo, compresa l’Epifania, il giovedì, venerdì e sabato alle ore 21,00. La domenica alle ore 17,30

“Artaud, uno dei più autorevoli teorici teatrali del ‘900, nel celebre saggio “Il teatro e il suo doppio” – afferma Vincenzo Zingaro – sosteneva il superamento della tirannia del testo sullo spettacolo, in favore di un teatro integrale, che comprendesse e mettesse sullo stesso piano tutte le forme di linguaggio, fondendo gesto, movimento, suono e parola. Il Teatro Antico è stato il primo esempio di “teatro integrale”.


Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: