Cronaca

B Solidale scende in campo per sconfiggere il Neuroblastoma

La Fondazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus vincitrice del bando B-solidale per la Ricerca scientifica.

Fino al 3 dicembre, data della 17° giornata del Campionato Serie B ConTe.it 2016-2017, B Solidale scende in campo al fianco della Fondazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus, vincitrice del bando di B Solidale per la categoria “Ricerca Scientifica”.

b-solidale_neuroblastomaLa Fondazione sostiene la ricerca scientifica finalizzata alla cura del Neuroblastoma, un tumore maligno che registra ogni anno in Italia 150 nuovi casi, e dei Tumori Solidi Pediatrici, sviluppa e potenzia il Laboratorio di Ricerca sul Neuroblastoma e contribuisce al finanziamento delle attività di diagnostica avanzata per consentire l’approccio terapeutico sempre più mirato.

Un’occasione importante, quindi, per far comprendere l’importanza della ricerca scientifica e sostenere il “Progetto Clinico – Traslazionale Italiano per il Neuroblastoma”, volto a individuare cure innovative ed efficaci (come l’immunoterapia), nuovi farmaci (in particolare inibitori del gene ALK che predispone alla malattia) e terapie sempre più personalizzate e a misura di bambino, a cui collaborano i principali centri d’eccellenza italiana.

Nonostante i grandi progressi della ricerca negli ultimi 20 anni, la percentuale di sopravvivenza per i bambini affetti da Neuroblastoma a diagnosi sfavorevole è solo del 30%. Comprendere i meccanismi biologici che regolano lo sviluppo dei tumori, individuare cure efficaci e nuovi farmaci e arrivare a una corretta e rapida diagnosi sono gli obiettivi che la Fondazione e l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S, perseguono da oltre 20 anni.

Lega B, Club, Aziende partner, quotidiani sportivi e licenziatari audiovisivi daranno alla Fondazione un’importante occasione di visibilità per sensibilizzare sulle tematiche trattate.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!