Cronaca

Raggi sceglie Massimo Colomban come nuovo assessore alle partecipate

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha scelto Massimo Colomban come nuovo assessore alle Partecipate. Lo comunica in una nota il Campidoglio.

“Do il mio benvenuto a Massimo Colomban nella squadra della giunta – commenta Raggi – . La sua esperienza ci sarà utile per realizzare il nostro programma sul tema delle società partecipate: l’obiettivo è razionalizzare le municipalizzate, ottimizzare i servizi per i cittadini ed eliminare gli sprechi”.

“Accetto l’incarico con la determinazione necessaria, sapendo che si tratta di una sfida complessa ma alla nostra portata – dice Massimo Colomban- So di entrare a far parte di un gruppo formato da grandi professionisti ed esperti nelle proprie materie. Metterò a disposizione le mie competenze acquisite grazie agli anni di lavoro sul territorio e con i lavoratori”.

Massimo Colomban è il fondatore del gruppo Permasteelisa.com, di cui è stato presidente dal 1973 al 2002. E’ stato presidente di Sviluppo Italia Veneto – Invitalia.it, di Vega Park Venezia (il più grande parco scientifico e tecnologico italiano con 200 imprese), professore al Politecnico Leonardo di Milano, nel board di Harvard, GDS, MA e nel board di GehryTechnologies.com, LA (Usa).

Ha acquistato, restaurato e rilanciato CastelBrando.it ed una serie di altre società nazionali ed internazionali. Attualmente fa l’Angel Investor per i giovani talenti, Start Up ed in imprese innovative.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!