Scuola Vela ad Anzio un’occasione di sport e di amicizia

Alla Scuola  Vela del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo della sede di Anzio, un’occasione entusiasmante di sport e amicizia.

La stagione estiva 2016 della Scuola Vela del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo è in pieno svolgimento ad Anzio sul litorale romano e offre ai suoi giovani allievi un’esperienza davvero entusiasmante per imparare ad andare a vela. Ragazzi e ragazze dai 6 ai 18 anni, seguiti da istruttori professionisti e aiuto istruttori, imparano l’arte velica e i segreti del mare.

I corsi della Scuola  Vela

Varie sono le tipologie dei corsi proposti: si può frequentare il corso soltanto al mattino, o solo nel pomeriggio, oppure andare a vela tutto il giorno compresa la pausa pranzo presso il ristorante del Circolo fino alle 18.00. Ma l’esperienza più completa e divertente è frequentare la scuola di vela per una settimana intera usufruendo di vitto e alloggio presso il Circolo e vivere intensamente la giornata dedicata alla vela con gli istruttori federali, condividendo con loro i momenti del pranzo, della cena, del relax e, perché  no, anche un’uscita serale a degustare un gelato insieme.

La giornata del velista

 La giornata prevede un programma intenso e preciso: sveglia la mattina, lezione di teoria e poi tutti pronti a indossare maglietta termica, pantaloncini e scarpe da barca, per affrontare il mare sotto l’occhio vigile e attento degli istruttori e del loro responsabile Alessio Picciotti. L’Optimist, l’Equipe, il Laser e il 555FIV sono le imbarcazioni utilizzate dagli allievi, scelte in base alle capacità di ognuno. I termini usati in gergo velico non hanno più segreti: cazzare, orzare, timonare, poggiare, la randa, il fiocco, poppa e prua, la barra, la boa, la scotta, il timone.

Il mare è meraviglioso

Forza ragazzi, oggi il mare è meraviglioso!  I ragazzi escono con le barche mattina e pomeriggio, attenti alle indicazioni ricevute, si impegnano in mezzo a un mare di entusiasmo, baciati dal sole, accarezzati dal vento, bagnati dagli schizzi d’acqua salata, si scambiano battute, occhiate e sorrisi. Il pomeriggio c’è anche tempo per un  bagno tutti insieme per socializzare e imparare che lo sport è anche divertimento, amicizia, energia positiva e sana competizione.

Così la giornata sportiva, l’apprendimento delle regole e la pratica in mare lasciano spazio alla condivisione delle proprie esperienze ed emozioni, creano legami di simpatia e di amicizia tra ragazzi e ragazze. I più piccoli sono amorevolmente sostenuti e incoraggiati dai più esperti.

Pronti ragazzi, salpate per  nuovi lidi!

Il venerdì pomeriggio si conclude la settimana dei provetti velisti: sulla terrazza del Circolo tutti indossano la maglietta della Scuola  Vela e sorridono ai fotografi, sotto lo sguardo felice e orgoglioso dei genitori, mentre gli istruttori consegnano agli allievi gadget e il passaporto del velista. Strette di mano, abbracci, sorrisi e qualche lacrima per la felice conclusione della settimana all’insegna dello sport e dell’amicizia, sperando di incontrarsi l’anno successivo per altre splendide avventure di mare. E chissà… a qualcuno questa passione darà grandi soddisfazioni!

Tiziana Maffei

Età 49 anni, sposata, vivo a Roma, laureata in economia e commercio, funzionario pubblico. Appassionata di cinema, musica, arte e buona tavola. Allieva Academy SenzaBarcode

Un pensiero riguardo “Scuola Vela ad Anzio un’occasione di sport e di amicizia

  • 20 Luglio 2016 in 17:05
    Permalink

    Il sottoscritto in questo caso si riconosce in uno dei tanti ragazzi che da giovane ha preso parte all’attività sportiva della vela….. complimenti alla scrittrice per questo bell’articolo !!!

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: