Cronaca

Fassina “solidarietà a metalmeccanici in sciopero”

Stefano Fassina, candidato sindaco di Roma per Sinistra Italiana “solidarietà a metalmeccanici in sciopero”. Appuntamenti di oggi 20 aprile

“Solidarietà e sostegno alle lavoratrici e ai lavoratori metalmeccanici oggi in sciopero con Fiom, Fim e Uilm per difendere il contratto nazionale dai tentativi di Federmeccanica di riportare indietro le condizioni del lavoro. Si continua a proporre come modernità e innovazione la svalutazione del lavoro. La dimensione aziendale è importante ma non può determinare lo smantellamento sostanziale della regolazione nazionale, in particolare alla luce dell’assenza di contratti aziendali nella stragrande maggioranza delle imprese del settore. Purtroppo il governo sta sempre dalla parte degli interessi più forti e alimenta le spinte regressive di chi punta sulla compressione del costo del lavoro, invece che sugli investimenti innovativi, per competere”.

E’ quanto dichiara Stefano Fassina, deputato di Sinistra Italiana e candidato sindaco di Roma.

Agenda appuntamenti di oggi 21 aprile

Ore 11.30; Stefano Fassina partecipa all’iniziativa ‘La Uil incontra i candidati sindaco di Roma’. Via Cavour 108 (IV Piano)

Ore 18; Stefano Fassina partecipa all’assemblea contro lo sgombero dell’associazione ‘Il Grande Cocomero’. Via dei Marsi 77

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!