Otto mondi alla rinfusa, Teatro Antigone dal 7 al 10 aprile

T(i)LT  Trama Libera Tutti presenta Otto mondi alla rinfusa. Teatro Antigone via A. Vespucci 42 (Testaccio) dal 7 al 10 aprile

Otto Mondi Alla Rinfusa è questo il titolo del nuovo spettacolo d’improvvisazione portato in scena dal 7 al 10 aprile da T(i)LT – Trama Libera Tutti. Per quattro repliche Pierpaolo Buzza, Federica Forbicioni e Marco Otto mondi LocandinaMasi sul palco del Teatro Antigone daranno vita ad un lavoro teatrale unico, mai visto prima.

Le suggestioni provenienti dal pubblico saranno solo l’inizio dello spettacolo, grazie ad esse nasceranno delle fantasiosi racconti, imprevedibili, nuovi, divertenti o drammatici. Ognuno dei quattro improvvisatori porterà un pezzo del proprio mondo da cui nasceranno quattro situazioni diverse che, durante il proprio corso, si contamineranno reciprocamente.
Ad accompagnare gli artisti altri quattro attori, uno per ogni replica. Susanna Cantelmo, Tiziano Storti, Fulvio Maura e Simona Pettinari tutti provenienti da mondo dell’improvvisazione. Fantasia e imprevedibilità non solo drammaturgica ma anche musicale. Sul palco, con gli attori, si esibierà anche…. che con la sua chitarra inventerà la colonna sonora più adatta alla storia che in quel momento, sul palco, sta nascendo.

Otto mondi alla rinfusa

con Pierpaolo Buzza, Federica Forbicioni e Marco Masi e con la partecipazione di Susanna Cantelmo – Giovedì 7 aprile. Tiziano Storti – Venerdì 8 aprile. Fulvio Maura – Sabato 9 aprile. Simona Pettinari – Domenica 10 aprile. Musiche: Valerio Passi, Andrea Torti

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: