World Usability Day Rome 2015, l’innovazione alla portata di tutti

10 anni di World Usability Day, 10 anni di ricerca e analisi su usabilità, user experience, user centered design e web technology al Parco Leonardo, piazza Leon Battista Alberti 12,  Fiumicino. Giovedì 12 novembre 2015 – h. 09.30 – 18.00.

Riceviamo e pubblichiamo

Quest’anno ricorre il decimo anniversario dello World Usability Day sui temi di usabilità, user experience, user centered design e web technology. La rivoluzione tecnologica che viviamo ha messo in evidenza che solo servizi e prodotti progettati per gli utenti riescono a trovare e mantenere la loro posizione sul mercato. La User Experience è la chiave per realizzare tecnologie al servizio dell’utente, infatti il prossimo giovedì 12 novembre 2015 a #WUDRome2015 si parlerà di User Experience e usabilità, riprendendo lo specifico tema conduttore mondiale: Innovation.

Gli speaker declineranno il tema dell’innovazione parlando di Design Trends, User Centered Service Design, User Experience & Data Visualization, UX & IoT, Future lightning & Smart City Vision, Digital Banking, Ghost UX, User Research & Co-Design e di molte altre tendenze del mondo delle web technologies.

Programma degli interventi:

10 anni di usabilità e design trends, come sarà il futuro? – Carlo Frinolli (Experience Designer e CEO di nois3 S.r.l.);

UX & Data Viz: La Repubblica Popolare di Bolzano – Matteo Moretti (Researcher in Visual Journalism e docente presso Free University of Bozen – Bolzano);

Designing Products & Services for the Internet of Things – Pier Paolo Bardoni (Founder & CEO di THINGS);

Intelligent Cities. Effetti della luce sulla città e sul cittadino – Paola Bertoletti (Training Manager di Philips Lighting University Italy, Israel & Greece);

The Future of homebanking – Giancarlo Ghezzi (Concept Design & UX Manager presso CheBanca! S.p.A – Gruppo Mediobanca) e Giorgio Guardigli (Head of Digital & Acquisition Marketing presso CheBanca! S.p.A – Gruppo Mediobanca);

The (In)visible UX – Claudio Beatrice (Web Developer & Engineer in tenwarp, Munich Germany);

“La tua opinione è importante per noi”. Dalla soddisfazione alla comprensione dell’esperienza – Maurizio Boscarol (Usability & UX Specialist presso usabile.it);

L’innovazione è un effetto collaterale – Raffaela Roviglioni (Design Researcher & UX Designer, Partner di usertest/lab);

Codesign tools and techniques – Alessio Ricco (Facilitatore & Software Engineer per Carma).

Il giorno prima, mercoledì 11 novembre 2015, si terranno due workshop: Test di usabilità in pratica e Storybusters: l’intervista narrativa in profondità.

Il weekend del 13-14-15 novembre, invece, il gruppo Co-Design Jam e nois3 organizzano a Roma un nuovo evento di Design Collaborativo.

Per 48 ore 30 partecipanti – fra cui Service Designer, User Experience Designer, Architetti, Antropologi, Product Designer e Studenti – si cimenteranno a sviluppare e prototipare servizi e prodotti innovativi, al fine di migliorare, tramite il Social Design, la convivenza urbana.

#WUDRome2015 Tutte le informazioni e Come arrivare

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: