Ieri Ostia, Acilia e Fiumicino sono rimaste senz’acqua

Le zone di Ostia, Acilia, Ostia Antica e Fiumicino sono rimaste senza acqua, ieri, per un guasto ad una singola tubatura

Per la precisione, Ostia, Acilia, Saline, Ostia Antica, Dragona, Fiumicino e Isola Sacra, sono tutte le zone rimaste ieri, 6 Ottobre, senza acqua.

Il problema, grande, riguarda il guasto ad una sola tubatura. Tanti i residenti che hanno commentato la situazione come fosse una vera e propria diretta sui social network.

Acea ha informato, successivamente, che a seguito di un “danno accidentale”, è stato “necessario eseguire una chiusura idrica su una condotta principale“. Un problema che, alcuni residenti di Ostia Antica e Saline hanno segnalato mancanza di acqua addirittura dalle 14 di ieri

Mediante manovre integrative, “si sono limitati i disagi all’utenza ma sono in essere mancanze di acqua e/o basse pressioni anche nell’area di Isola Sacra e la zona di Acilia limitrofa a via di Macchia Saponara“.

Le squadre di Acea sono intervenute e stanno tutt’ora lavorando per la risoluzione del guasto.
Il ripristino è previsto per la tarda nottata di oggi 7 Ottobre, salvo imprevisti.

Ricordiamo che nel frattempo è stato predisposto un servizio di rifornimento alternativo a mezzo di autobotti in stazionamento a Isola Sacra presso Via del faro altezza “Conad” e presso Via Trincea delle Frasche angolo Via Ruocco.

L’Amministrazione di Fiumicino informa che in “previsione della risoluzione del problema e salvo imprevisti di cui verrà data tempestiva comunicazione, le scuole e gli uffici pubblici del Comune di Fiumicino oggi, mercoledì 7 ottobre, saranno regolarmente aperti”.

Moretto

Scrive su SenzaBarcode dalle origini. Redattore, imprenditore

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: