VdA Interrogazione M5S sull’accoglienza dei profughi

Il gruppo Movimento 5 Stelle, nella riunione del Consiglio regionale del 20 maggio 2015, ha illustrato un’interrogazione a risposta immediata in merito all’accoglienza da parte della Regione dei profughi assegnati dal Governo.

In particolare, il Capogruppo Stefano Ferrero ha voluto sapere se la Regione accoglierà i 79 profughi come quota di competenza della Valle d’Aosta, «viste le dichiarazioni contrastanti del Presidente della Regione, che ricopre vari ruoli, tra cui quello di Prefetto.»

Il Presidente della Regione, Augusto Rollandin, nella risposta, ha puntualizzato: «Considerato che i posti disponibili in Valle d’Aosta erano già tutti occupati, i 79 profughi sono stati collocati presso altre Prefetture. Come più volte ho tentato di spiegare, stiamo cercando di reperire ulteriori disponibilità per garantire ai profughi eventualmente indirizzati verso la Valle d’Aosta un’accoglienza dignitosa e rispettosa, sulla base dei requisiti e delle condizioni che lo stesso Ministero dell’Interno ha stabilito. Quando avremo acquisito questa nuova disponibilità – ovvero una o più strutture e i relativi dispositivi di accoglienza e gestione – comunicheremo al Ministero dell’Interno il numero di posti che potremo mettere a disposizione.»

Il Capogruppo Ferrero ha replicato: «In questa vicenda il Presidente ha indossato diverse camicie a seconda delle opportunità del momento. Staremo a vedere quanto i valdostani si faranno incantare dai travestimenti.»

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: