Concerto di capodanno per aprire la stagione 2015

Al via con il concerto di capodanno la stagione 2015 delle domeniche in musica, gli appuntamenti ogni 15 giorni la domenica mattina al Teatro Tor Bella Monaca a cura del conservatorio di Santa Cecilia

Il Concerto di Capodanno quest’anno è al Teatro Tor Bella Monaca. Si inaugura giovedì 1 gennaio 2015 con “Sul bel Danubio blues” della Big Band del Conservatorio di Santa Cecilia la Stagione 2015 delle “Domeniche in musica”, gli appuntamenti in programma ogni 15 giorni la domenica mattina alle 11 al Teatro Tor Bella Monaca.

Dopo il grande successo del 2014, la grande musica curata dal Conservatorio torna al Teatro Tor Bella Monaca diretto dal felice sodalizio Alessandro Benvenuti-Filippo d’Alessio.

“La musica – afferma Benvenuti, direttore artistico del Teatro – è un codice armonioso che parla del nostro bello e si fa lotta di resistenza al brutto. Armonia e melodia contro la cacofonia dell’oggi. Una potente arma di offesa all’ignoranza dalla trincea culturale del Teatro di Tor Bella Monaca”.

Dalla musica classica al jazz, i concerti in calendario, a cura del Conservatorio diretto da Alfredo Santoloci, portano la musica al Teatro Tor Bella Monaca al prezzo popolare di 5 euro.

Si comincia con lo straordinario Concerto di Capodanno, una novità assoluta per il Teatro Tor Bella Monaca, che il 1 gennaio alle 12 proporrà “Sul bel Danubio blues”. In scena la big band diretta dal M° Paolo Damiani, nata in seno al Dipartimento di Jazz del Conservatorio Santa Cecilia da lui diretto, e dalla sinergia venutasi a creare negli anni con gli altri Dipartimenti del celebre conservatorio capitolino. Importanti anche le collaborazioni esterne, che vantano nomi eccellenti come la prima tromba Fernando Brusco.

L’organico venutosi a delineare per questo concerto è quanto meno inusuale, con le sezioni degli ottoni a tre parti, una sezione sassofoni allargata e una doppia sezione ritmica, oltre a cinque voci e due violini. Altrettanto fresco e interessante il repertorio, costituito da brani di recentissima composizione, ad opera di nomi celeberrimi del panorama italiano: da Gianluigi Trovesi a Paolo Fresu, da Mario Corvini allo stesso Paolo Damiani. Diretto dal M° Alfredo Santoloci il concerto proporrà brani come Ce la posso fare (Spadoni), Dedicated to Jelly Roll (Rossi), From G to G (Trovesi), La legge è uguale per tutti (Vittorini), Ma che ci fanno le foglie negli armadi? (Damiani), Mis(s) Tango (Morganti), Passi (Damiani), Rumori Mediterranei (Damiani), Simiut (Corvini).

Programma de le Domeniche in Musica

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: