Stefano Giannini: “Clemente sbaglia a dare i numeri ”

Polizia Locale di Roma, Clemente dichiara vittoria per capodanno, con solo 200 agenti, ma la coperta risulta corta.

Dopo la notte dell’ultimo dell’anno, quasi senza “vigili” a garantire la sicurezza e la viabilità sulle strade della Capitale, Giannini segretario romano del SULPL invia un comunicato commentando le dichiarazioni del comandante del Corpo Raffaele Clemente.

“Facciamo i complimenti al Comandante del Corpo che si vanta di essere riuscito a far funzionare gli eventi della notte di capodanno con sole 200 persone in servizio” commenta Stefano Giannini segretario romano del SULPL “ però pubblica numeri che non gli rendono giustizia. Per riuscire a coprire gli eventi” prosegue Giannini “è stato costretto a sguarnire tutta Roma per due intere giornate in quanto ha spostato tutto il personale solo per gestire questo evento, come successe per la partita Roma-Milan e come accadrà di nuovo alla Befana ed al Derby. Il sindaco Marino gli ha messo in mano un Corpo con oramai quasi 5900 effettivi sui 9400 che invece la legge regionale prevede. Come può continuare ad andare avanti una situazione del genere?” continua Giannini.

“Invitiamo il Comandante Clemente a non prendersela con le ultime ruote del carro ma con la politica che paga il suo stipendio “conclude Giannini “cominciando ad opporsi al mettere in pratica servizi notturni e festivi che il personale del Corpo della Polizia Locale non è più in grado di sopportare.”

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: