Recensione “Qualcosa non torna” di Gianluca Giusti

Gianluca Giusti imposta il suo libro sull’ironia oltre che su una seria analisi di quei fenomeni che sono slegati da ogni evidenza empirica e scientificamente dimostrabile.

Dalla religione agli UFO tutto l’inspiegabile è affrontato con approccio molto terreno e per nulla sovrannaturale. Per ogni fenomeno paranormale c’è una spiegazione, nulla è lasciato al caso, l’analisi rigorosamente scientifica fino ad oggi non ha dimostrato l’esistenza di fenomeni paranormali, i numerosi premi messi in palio perché finalmente qualcuno dimostri l’esistenza di doti sovraumane non sono stati mai riscossi, e ad oggi non ci sono madonnine che piangono senza spiegazione, se questa viene affrontata con rigore scientifico. Non esistono nella realtà fantasmi, cerchi nel grano extraterrestri, telecinesi o altri fenomeni che hanno fatto molta cassa nei botteghini dei cinema, vedi anche il famosissimo Triangolo delle Bermuda. Manna per i produttori delle grandi case cinematografiche o per gli autori di libri o per i detentori di reliquie vecchie o moderne. Il fascino del mistero, occulto ci attrae e ci spaventa al contempo, ma è credulità e non realtà. Anche la fede religiosa non la si ottiene con le prove e non la si può smontare con numeri e scienza, è fede!

Libro interessante per chi vuole entrare con altro spirito in questo argomento, magari come prima lettura per poi avviarsi ad una ricerca più approfondita, si viene spesso rimandati ad una vasta bibliografia. Ma c’è anche una critica dura ai media, soprattutto alle TV, che fanno del fenomeno “inspiegabile” un business senza eguali, in cui l’ospite scientifico viene messo immancabilmente in minoranza a far la parte dello scettico barboso e lasciar sbizzarrire la fantasia del telespettatore che con il telecomando in mano ha la priorità: essere affascinato dall’ignoto per quella oretta di trasmissione che fa sempre il top degli ascolti. Ottimo libro per chi non si accontenta di bersi ogni parola detta in TV.

SenzaBarcode ha avuto il privilegio di presenziare alla presentazione romana presso la sala del Carrocio del Campidoglio. Per acquistare il libro seguire questo link

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: