Osservatorio del presente, attori e scene

Osservatorio del presente, novembre 2014 – maggio 2015. Spazi Università Roma Tre:  Teatro Palladium – Aula Columbus – Aule DAMS. Spazi Roma Capitale:  Casa dei Teatri – Teatro di Villa Torlonia – Teatro Villa Pamphilj Scuderie Villino Corsini

Osservatorio del presente vuole mostrare la scena teatrale italiana del presente attraverso il lavoro, l’esperienza della creazione e i racconti di alcuni dei suoi protagonisti. Un’occasione per spettatori e studenti di conoscere e  partecipare alle domande e agli itinerari della creazione attraverso la visione di spettacoli, laboratori aperti, dimostrazioni di lavoro e l’incontro con biografie artistiche emblematiche e utili a un confronto formativo.

L’orizzonte è quello del teatro e della danza contemporanei, declinato nelle diverse espressioni estetiche e generazionali. Un’opportunità per conoscere e “studiare” dal di dentro il lavoro scenico, nella prospettiva di aprire una dialettica fra artisti, spettatori e studenti e al fine di individuare un vocabolario di visioni e parole condivise.

 “Per una città, e una amministrazione, che vogliono stimolare e dare spazio alla creatività dei giovani – sostiene Giovanna Marinelli, Assessore alla Cultura di Roma Capitale – c’è un passaggio importante, direi fondamentale: quello della formazione. Il senso del lavoro dell’ “Osservatorio del presente. Attori e scene” è proprio questo: formare sensibilità e culture, stimolare attenzione e curiosità verso il teatro e la danza contemporanei. La collaborazione tra Roma Capitale, attraverso  e le sue strutture culturali, e l’Università di Roma Tre si muove in questa direzione. Il coinvolgimento di tanti giovani assieme a docenti e autori ed attori è la prova che in questa direzione si possono ottenere grandi risultati sulla strada della formazione del nuovo pubblico e insieme di nuovi protagonisti creativi della scena” .

Alla realizzazione del progetto partecipano alcuni studenti guidati dai docenti titolari degli insegnamenti di Modelli gestionali del teatro  e Processo produttivo dello spettacolo. La partecipazione degli studenti agli incontri costituisce un modulo didattico di crediti formativi.

Osservatorio del presente si svolge da novembre 2014 a maggio 2015 negli spazi dell’Università di Roma Tre (Aule Dams, Aula Columbus, Teatro Palladium) e di Roma Capitale (Casa dei Teatri, Teatro Villa Pamphilj Scuderie Villino Corsini, Teatro di Villa Torlonia).

Il progetto nasce dalla collaborazione fra il Dipartimento Filosofia Comunicazione e Spettacolo dell’Università Roma Tre e il Dipartimento Cultura – Servizio Spazi Culturali di Roma Capitale. Tutor del progetto per il DAMS dell’Università di Roma Tre Stefano Geraci e Raimondo Guarino. Tutor per il Dipartimento Cultura Paolo Ruffini.

Calendario completo

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: