Sergio Grispello inaugura la mostra fotografica TiNstantáneas!

Il fotografo napoletano Sergio Grispello inaugura a Barcellona la sua nuova mostra fotografica: TiNstantáneas!, tra amicizie, incontri, danza e tango.

La danza, il tango, gli amici e l’incontro: ecco i temi atti a rappresentare la nuova opera fotografica allestita dal fotografo napoletano Sergio Grispello, intitolata TiNstantaneàs!. La mostra fotografica verrà aperta a Barcellona il 5 ottobre, e rimarrà aperta al pubblico fino al 24.

Sergio Grispello fa della “rappresentazione comune” e monocromatica due tra i suoi dogmi: così come nella mostra Rostros, ahora y aquí, anche qui lo scopo è quello di rappresentare l’incontro spontaneo di persone comuni, unite stavolta dalla danza e, più nello specifico, dal tango. L’intento, infatti, è quello di festeggiare i 10 anni e le 24 edizioni di TaNgoneta!, il popolare festival internazionale di tango argentino ideato da Gisela Navoni, ballerina professionista e maestra originaria di Rosario e residente a Barcellona.

Lo stesso Sergio Grispello ha infatti affermato le sue intenzioni in merito alla rappresentazione di TiNstantaneàs!:

Dal 2008 collaboro con TaNgoneta! in differenti ambiti: come grafico, come DJ nelle milonghe e soprattutto sono lo chef ufficiale da ben 13 edizioni. TaNgoneta! è un evento internazionale che si svolge tra Barcellona, Napoli, Cardona e a novembre anche a Rosario in Argentina. Nei momenti in cui non cucinavo, non ballavo e non mettevo musica, ho fotografato moltissimo. TiNstantaneàs! è diventata la sintesi del mio sguardo da fotografo verso l’esperienza la TaNgoneta ad oggi.

100 immagini in bianco e nero di uomini e donne provenienti da diverse nazionalità che si incontrano e che grazie alla danza condividono esperienze profonde. Sergio Grispello tende però a precisare:

Questo non è un reportage sul festival, ma un punto di vista molto personale, istantanee di emozioni vissute in prima persona che ho catturato, mosso sempre dalla necessità che anima il mio lavoro di fotografare gli incontri e le storie. Sono ritratti di persone, di amici con i quali ho condiviso molti istanti meravigliosi di questa incredibile esperienza che é la TaNgoneta!.

Sergio Grispello, nato a Napoli nel 1975, è un artista visivo che lavora con la fotografia dal 1997: ha prodotto progetti personali, lavori professionali e si è dedicato all’insegnamento della fotografia. La sua formazione e produzione si sono realizzate tra Napoli, Berlino e Barcellona, città nella quale risiede dal 2007. Il filo conduttore della ricerca artistica di Sergio Grispello, come dichiarato nell’intervista per SenzaBarcode, è l’incontro con l’essere umano nelle sue molteplici attitudini, gli effetti della sua interazione con gli altri, così come il vincolo che crea con il suo ambiente.

Non solo TiNstantaneàs! per Grispello: nei prossimi giorni il fotografo presenterà tre opere inedite per la collettiva Món Tango CCB (Centro Civic Barceloneta) a Barcellona, da giovedì 16 ottobre a venerdì 14 novembre ; da giovedì 27 novembre a venerdì 19 dicembre 2014 esporrà tali opere per la collettiva Matèria y Memòria nel prestigioso Centre Cultural La Casa Elizalde a Barcellona.

TiNstantaneàs! verrà inaugurata all’Espacio de creaciòn Susurro domenica 5 ottobre alle 12.30 e rimarrà aperta fino alle 14. Nei giorni successivi la mostra sarà aperta al pubblico dal martedì al sabato dalle 16:30 alle 20:30, fino al 24 ottobre 2014.

Per informazioni:

Sergio Grispello:
mail: [email protected]
www.sergiogrispello.com

Espacio de creaciòn Susurro:
https://www.susurro.eu

Synpress44 Ufficio Stampa
https://www.synpress44.com

Giuseppe Senese

Sono un laureando in Scienze e Tecnologie Informatiche, che nutre anche numerose passioni come la musica, il cinema e il calcio. Adoro il Rock Progressivo degli anni 70' (soprattutto quello britannico e quello italiano) e sono un tifoso sfegatato del Napoli.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: