Flash Roma: Ritardi accredito degli stipendi dipendenti comunali

Ai dipendenti comunali di Roma Capitale ora toccano pure i ritardi nell’ accredito degli stipendi

L’avviso era arrivato in redazione meno di 24h fa, abbiamo pensato di attendere qualche giorno per accertarci che l'”anomalia” fosse da collegare ad enti esterni. Il comunicato stampa che segue è giunto da poco alla nostra attenzione, dal consigliere capitolino Daniele Frongia M5S, Commissione Capitolina Speciale Riforma e Razionalizzazione della Spesa  dell’Amministrazione Capitolina e ve lo proponiamo immediatamente.

Chiunque volesse lamentare gli stessi, o altri ritardi, non esiti a contattarci alla mail [email protected] oppure commentando nel box a questo articolo. Ricordo di selezionare le caselle che vi avviseranno di ogni nuovo commento e/o articolo a proposito e di iscrivervi per ricevere gli articoli in tempo reale!

Sembra non sia il primo mese che l’amministrazione ritardi nell’accreditare le competenze mensili ai suoi dipendenti. Oggi 29 agosto 2014 sul sito del Comune nell’area riservata al personale si legge che “…a causa di anomalie procedurali sul sistema bancario, gli istituti di credito titolari del servizio di Tesoreria Capitolina, non hanno potuto accreditare entro la data del 27/08 gli stipendi a circa 4500 dipendenti.”

Il trafiletto continua poi con scuse e assicurazioni di soluzione entro la giornata odierna. Vero è che può apparire vergognoso lamentarsi di un ritardo nell’essere pagati quando c’è chi il lavoro nemmeno ce l’ha ma questo non può essere un giustificativo per l’Amministrazione di un comportamento di “difettosa comunicazione ” con le banche addette al servizio.

Per molti dipendenti l’accredito dello stipendio coincide con il ritiro dal conto corrente delle rate di mutuo o di altri ratei con scadenza mensile e non crediamo che la banca provveda a scalare dalla somma gli interessi richiesti per un ritardato pagamento non imputabile a chi lo ha sottoscritto.

Chissà se è prevista da parte di questa Amministrazione l’adozione di misure sanzionatorie nei confronti degli istituti bancari preposti. Sarebbe bello per i dipendenti vedere che il datore di lavoro non riunisce il suo consiglio solo per decidere come “riorganizzare salari e mansioni” ma che pensa anche a penalizzare chi gli fornisce in ritardo la spettanza del lavoro svolto durante il mese.

Sindaco! Vicesindaco! Se ci siete …battete un colpo…

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

3 pensieri riguardo “Flash Roma: Ritardi accredito degli stipendi dipendenti comunali

  • 29 Agosto 2014 in 19:32
    Permalink

    Solo oggi è stato accreditato l stipendio, bollette in ritardo, mutuo in ritardo ieri sera cena con pop-corn, non scherzo voglio denunciare chi ci sta prendendo in giro

  • 29 Agosto 2014 in 16:43
    Permalink

    Io sono una di quelle che ha avuto accredito e valuta al 29.. ieri passavano dei pagamenti. Ora dovrò pagare gli interessi di mora!

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: