Flash Roma: Municipio XV Riccardo Ruggeri censura opposizione

Roma, Municipio XV: “Abuso di potere” da parte dell’Amministrazione Torquati: Riccardo Ruggeri censura l’opposizione.

Imbavagliato il centrodestra, il Vicepresidente vicario del Consiglio strumentalizza la Capigruppo. Comunicato stampa

Opposizione col bavaglio al Consiglio municipale. In segno di protesta, è evidente, “contro gli ‘abusi di potere’ dell’Amministrazione Torquati”. “Durante la Capigruppo della scorsa settimana, il Vicepresidente vicario del Consiglio, Riccardo Ruggieri, ha deciso da solo di inserire nel Consiglio odierno risoluzioni scelte in tuto personam, impedendo tra l’altro la votazione da parte della Capigruppo stessa”. Così in una nota i consiglieri municipali di Nuovo Centrodestra, Forza Italia, Fratelli D’Italia, Gruppo Misto e Movimento 5 Stelle che, in occasione del Consiglio odierno, hanno deciso di imbavagliarsi a segno della censura posta all’opposizione da parte del consigliere Ruggeri.

“Che fine hanno fatto la trasparenza e la democrazia, tanto decantate in campagna elettorale dalla Sinistra? – chiedono i consiglieri – siamo fermamente convinti che quanto manifestato da Riccardo Ruggeri sia un vero e proprio abuso di potere, strumentalizzato a tarpare le ali ad una opposizione scomoda, che ha dimostrato ampiamente di saper lavorare meglio della maggioranza per bene del territorio”.

“Nel mentre, documenti e risoluzione da noi presentati su argomenti quali la manutenzione stradale e l’illuminazione pubblica vengono insabbiati dalle commissioni, che preferiscono anteporvi provvedimenti spesso superflui e che, in molti casi, esulano le competenze municipali – concludono – Questo è quanto accade da un anno a questa parte nel Municipio XV. Da quando ha fatto il suo ingresso, la Giunta Torquati ha lavorato per compiacere la propria arroganza, non certo per i cittadini”

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: