Flash: Stime grandi sprechi della Capitale Amministrazione Capitolina

Una Commissione per fornire stime su alcuni grandi sprechi della Capitale. Amministrazione Capitolina

Oggi era stata convocata una seduta della Commissione Speciale per la Riforma e la Razionalizzazione della spesa dell’amministrazione. A poche ore dall’inizio la medesima è stata annullata a causa della concomitante seduta di Assemblea Capitolina, che ieri non ha raggiunto il numero legale, a causa della partita della nazionale di calcio, ed è quindi stata riconvocata per oggi.

La Commissione, al cui ordine del giorno era prevista la presentazione del report sui lavori svolti dalla medesima, era stata organizzata all’aperto per permettere di estendere l’invito alla cittadinanza. Alla luce dell’improvviso annullamento, essa si è tramutata in un evento che ha avuto come relatore il portavoce del Movimento 5 Stelle che la presiede, Daniele Frongia.

In questi mesi, oltre al denunciare gli sprechi, sono state fornite delle proposte concrete (al Sindaco, al Vicesindaco e agli assessori competenti) attraverso le quali poter rientrare di parte del denaro speso e/o risparmiare quello non ancora impegnato.

Il luogo stabilito per la Commissione non è stato scelto casualmente: il marciapiedi antistante il Museo della Civiltà Romana all’Eur, nel cuore del quartiere dove hanno avuto luogo alcuni tra i più grandi sprechi romani degli ultimi anni: dalla “nuvola” di Fuksas, all’ex velodromo, all’acquario, alle torri di Ligini, al Luneur, all’impianto sportivo delle Tre Fontane.

Alla cittadinanza presente è stato illustrato il lavoro svolto dalla Commissione e sono stati forniti i numeri di quella che si può definire una vera e propria mala gestione del denaro pubblico. Le cifre presentate rappresentano non solo quanto è stato speso ma anche le mancate entrate. Parliamo di almeno 3 miliardi di euro, imputabili alle gestioni Rutelli, Veltroni, Alemanno fino ad arrivare a Marino.

Relazione della Commissione per la riforma e la razionalizzazione della spesa dell’Amministrazione capitolina

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: