Ohio e Singapore: esecuzioni sospese e trafficante salvato

Ohio (USA): giudice federale ordina la sospensione delle esecuzioni. Singapore: trafficante di droga evita l’impiccagione

Il 27 maggio 2014: il giudice federale Gregory Frost ha ordinato la sospensione delle esecuzioni in Ohio fino al 15 agosto 2014. Dopo aver esaurito le scorte di Pentobarbital, l’amministrazione penitenziaria adottò un protocollo basato su 2 farmaci, il Midazolam e l’Idromorfone.

La prima esecuzione con il nuovo protocollo venne effettuata il 16 gennaio, quando venne messo a morte Dennis McGuire. L’esecuzione però risultò problematica, durando molto più del previsto, e con McGuire che ha ansimato e rantolato a lungo. La risposta dell’amministrazione penitenziaria fu di modificare ancora una volta il protocollo, moltiplicando il dosaggio dei farmaci. Oggi il giudice Frost ha dato tempo agli avvocati di Ronald Phillip e William Montgomery, le cui esecuzioni erano fissate per luglio e agosto, per preparare adeguatamente i loro ricorsi contro il nuovo protocollo. Approfondimenti

Il 26 maggio 2014: un cittadino di Singapore di 42 anni, che ha trascorso più di quattro anni nel braccio della morte per traffico di droga, è stato risparmiato dalla forca. Yip Mun Hei è stato invece condannato all’ergastolo e a un minimo di 15 colpi di bastone. E’ il quarto corriere della droga ri-sentenziato dall’Alta Corte per aver collaborato con il Central Narcotics Bureau nella lotta contro la droga, a seguito delle modifiche di legge che hanno dato ai giudici la facoltà di imporre l’ergastolo e la fustigazione, invece della pena di morte, ai corrieri della droga che aiutano le autorità in modo sostanziale. Nel settembre 2009, Yip era stato condannato alla pena capitale, allora obbligatoria, per aver smerciato non meno di 18,43 grammi di eroina. Il suo ricorso era stato respinto l’anno successivo.
Al 26 maggio 2014, c’erano 20 detenuti condannati per droga i cui casi erano in attesa di una nuova condanna

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: