Ricette natalizie: palline di ricotta e cocco e panna cotta colorata

Quante volte sarà capitato di avere voglia di un dolce semplice da preparare, che soddisfi il palato e che non abbia bisogno di cottura in forno? Due ricette natalizie  fanno al caso vostro.

ricette delizioseLe ricette natalizie di oggi sono: le palline di ricotta e cocco e la panna cotta colorata.

Gli ingredienti per la prima delle due ricette natalizie – 50/55 palline – sono:

300 gr di ricotta di pecora ( o di mucca se preferite)

100 gr di burro

120 gr di zucchero

100 gr di farina di cocco + quanta altra ne serve per cospargere le palline

100 gr di cacao amaro

pirottini q.b.

Procedimento:

Mettere in una ciotola la ricotta, lo zucchero, la farina di cocco, il cacao e il burro che dovrà essere sciolto con il calore delle mani.

Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto solido. Da parte, in un piatto piano o in un vassoio, versare la farina di cocco per guarnire le palline.

Prendiamo con le dita la quantità di impasto per formare delle palline di media grandezza che faremo rotolare nella farina di cocco per coprirle interamente.

Adagiamo ogni pallina nei pirottini e lasciamo riposare in frigo. E’  consigliato conservarle in frigo per evitare un deterioramento della ricotta.

Le palline di ricotta e cocco sono pronte, una tira l’altra!

La seconda delle due ricette natalizie è quella della panna cotta colorata. Un dolce veloce da preparare,  di ottimo gradimento, ancor più se si presenta nella forma colorata.

Ecco gli ingredienti:

500 ml di panna fresca da montare

125 ml di latte

4 fogli di gelatina in fogli nota come colla di pesce

80 gr di zucchero

1 bustina di vanillina

1 o 2 cucchiai di sambuca o mistrà

2 o 3 gocce di colorante liquido alimentare

Procedimento:

Inserire in una ciotola con acqua fredda i fogli di gelatina fino a che non si siano completamente ammorbiditi.

In un pentolino versare la panna fresca da montare, il latte, la vanillina e lo zucchero. Lasciar cuocere a fuoco basso fintantoché non abbia raggiunto una temperatura abbastanza calda (attenzione a non raggiungere l’ebollizione).

Strizzare i fogli di colla di pesce, eliminare l’acqua in eccesso e immergerli poco alla volta nel composto caldo. Accendere nuovamente il fuoco, a fiamma bassa, per 2- 3 minuti e continuare a mescolare.

Spegnere il fuoco,  aggiungere il liquore e mescolare.

Infine, come ultima operazione, aggiungere le gocce di colorante liquido alimentare, la cui quantità varia a seconda del colore più scuro o più chiaro che si vuole ottenere.

Versare il composto ottenuto in degli stampi da budino oppure in uno stampo unico per avere una panna cotta grande da servire ad eventuali ospiti.

Lasciare raffreddare a temperatura ambiente per circa 30 minuti e successivamente conservare la panna cotta in frigorifero per circa 5 o 6 ore prima di consumarla.

La durata prolungata della sua conservazione è giustificata dal fatto di consentire al composto di addensarsi e raggiungere una consistenza compatta.

La panna cotta colorata può essere gustata a proprio piacimento, con caramello, cioccolato o frutti di bosco.

A voi la scelta e buona degustazione delle ricette natalizie!

“Tutti i diritti riservati. Non è consentito copiare, modificare o utilizzare altrove questo articolo, né per scopi commerciali né per la trasmissione a terzi senza la nostra previa autorizzazione. E’ possibile copiare le prime 5/10 righe del testo indicando fonte (con link attivo) e autore dell’articolo. Mandare una mail a [email protected] indicando dove è stato condiviso il pezzo.”

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: