Manichini taglia XXL

Stavo leggendo un po’ di articoli in giro inerenti i manichini taglia XXL, in arrivo direttamente dalla Svezia, che vogliono rappresentare meglio le donne.

XXL

L’ idea mi piace, un po’ perché è la mia taglia, e un po’ perché amo quest’inversione di tendenza, che urla un SI’ vigoroso al mondo curvy. Quand’ero piccola io, non si era curvy, si era grasse, ciccione, obese, trippone. Sapevo che la mia ricerca ossessivo compulsiva, per la quale leggo anche ogni commento degli articoli, mi avrebbe schiantata contro qualche spiacevole elemento, causandomi un notevole giramento di scatole, e in effetti è stato così.  Copio pari pari l’incriminato commento:

Massì dai… facciamogli credere che essere delle palle di lardo grassone con la panza calante flaccida sia sexy o “giusto” alzate il culo e andate a far palestra. E non rompete le palle che ci sono “alcuni” grassi perché malati, la stragrande maggioranza dell’obesità non è dovuta alla malattia, ma alla vita sedentaria e a una alimentazione da maiale da rolla! Non si può dire che tutti gli obesi sono tali a causa di malattie, per quelli mi spiace, ma per gli altri, alzate il culo cazzo, l’unica malattia che avete è in testa! !

N.d.R effettuate correzioni ortografiche…

Non sto a specificare che è un uomo che parla, probabilmente palestrato, sicuramente dalla mentalità un po’ chiusa.

A prescindere dalla veridicità delle sue parole, nessuno conosce le risposte esatte, vorrei analizzare la cattiveria con cui questo personaggio si accanisce verso i rotolini delle donne. La prima risposta che affiora alla mente è “Ma che problemi hai?“. Perché fossilizzarsi così tanto su un aspetto dell’estetica che colpisce una buona parte della popolazione femminile? Perché insistere sul fatto che è causato per forza da un problema, fisico o mentale? Non potrebbe semplicemente essere che a una persona piaccia mangiare? Dalle sue parole trapela proprio ostilità, pura semplice e gratuita, e direi che di cattiverie una persona dotata di un abbondante carico naturale ne ha già subite abbastanza. Senza entrare nello scontato, le prese in giro non si esauriscono quando finiscono le scuole elementari. La “cortesia” di certe commesse nei negozi è tutto un programma. Anche il fatto di essere fermata per strada da una persona con una spilletta appuntata sulla maglietta, che con un sorriso smagliante domanda

“Non vuoi fare qualcosa per quei chili di troppo?”.

I chili iniziano ad essere di troppo quando lo decido io, innanzitutto, e se per te il mio corpo è troppo, ritengo sia un problema tuo, non mio. Se nel 2013 siamo ancora qui a domandarci se sia meglio essere magri o grassi, credo che il tanto millantato sviluppo evolutivo sia ancora molto lontano.

Ma questo è il mondo che ci siamo costruiti, e forse il ragazzo vede quei manichini come un “contentino” che viene dato alle forme. Forse ignora tutta la storia che c’è dietro, o le esigenze di un mondo della moda che cambia, visto che cambia la popolazione, o il bisogno di far capire che non è necessario avere la larghezza di una modella per poter indossare dei bei vestiti.

Gli consiglierei una bella cioccolata con panna montata, magari si tranquillizza un po’.

4 pensieri riguardo “Manichini taglia XXL

  • 26 Marzo 2013 in 23:53
    Permalink

    Il tizio del commento, forse uomo ma sono uomo anch’io, non si rende conto della differenza tra farsi ” una GRASSA risata” sul suo livore e fare “una MAGRA figura” come la sua.
    Quando uno di noi XXL in qualcosa ” ci mette tutto se stesso”
    ce ne mette di roba!!!!

  • 26 Marzo 2013 in 23:53
    Permalink

    Il tizio del commento, forse uomo ma sono uomo anch’io, non si rende conto della differenza tra farsi ” una GRASSA risata” sul suo livore e fare “una MAGRA figura” come la sua.
    Quando uno di noi XXL in qualcosa ” ci mette tutto se stesso”
    ce ne mette di roba!!!!

  • 25 Marzo 2013 in 10:49
    Permalink

    Di persone come il tizio del commento ce ne sono tante e sono superficiali e tremendamente insensibili!

  • 25 Marzo 2013 in 10:49
    Permalink

    Di persone come il tizio del commento ce ne sono tante e sono superficiali e tremendamente insensibili!

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: