Hater, un nuovo social network

haterA cosa serve Hater? Hater è un nuovo social network, un’ azzeccata combinazione di più piattaforme, la cui utilità è quella di inserire le cose che odiate.

Se avete amici su Facebook che si preoccupano di postare solo i loro problemi, o la miserabilità della propria vita, consigliate loro Hater! Su Twitter leggete solo gente che si lamenta in poco spazio? Parlate di Hater! Su Instagram vedete foto con sotto #odio? Hater è la soluzione!

Non ho nominato a caso questi tre social network, Hater infatti prende i lati più veloci ed easy e li mette insieme. Come?

Facile: gli amici li recuperi con un semplice “Cerca Amici“, però si chiamano followers, si comunica attraverso # e, soprattutto, le parole servono a poco: si postano fotografie. Del traffico, della tizia che si è dimenticata la gonna e mostra al mondo la cellulite, del tuo ex che ora esce con una gnocca spaventosa, eccetera eccetera eccetera.

La schermata iniziale è completamente nera, e anziché avere il pollice-in-su, c’è il tanto desiderato pollice-in-giù, che sta a dire “sì, sta cosa irrita da morire anche me, non sentirti solo!”.

Arriva ovviamente dall’America, è di poche settimane questa nuova app. Da brava aspirante nerd, me la sono scaricata, e visto che sono aspirante, ci ho capito poco e nulla. Ha un retrogusto hip-hop, un modo nuovo di dire le cose che ci danno fastidio, ma in una versione quasi pacifica.

A titolo informativo, se ti rendi conto che davvero potresti consigliarla alla metà dei tuoi amici, cambia compagnia, o finirai per odiare davvero il mondo intero!

E’ facile, veloce, non ha ancora spopolato del tutto qui in Italia. La maggior nota positiva, per quanto mi riguarda, è il fatto che non si è obbligati a mettere il proprio nome vero. E’ sì un social network, ma non obbligatoriamente legato alla reale realtà, contrariamente a tutti gli altri. Molla un po’ la presa sul costante controllo che ci si ritrova attorno, insomma.

Ricapitolando: Hater è il “lato oscuro” della socialità, che alla fine mica si può essere sempre felici e sorridenti con tutti.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: