Arte e Cultura

Somnia con Mani in extasy

Mani in extasy – In mendacio veritatis. In errore legis di Chiara Domeniconi. La nuova affascinante silloge edita da SBS Edizioni.

Inaugura la collana Somnia la giovane Casa Editrice, SBS Comunicazione di Roma con il nuovo libro della scrittrice, ormai ben emersa, Chiara Domeniconi, è un piccolo gioiello stilistico. Edito dal 24 febbraio 2023 vede, con oggi, domenica 5 marzo, il suo lancio definitivo accompagnato dal booktrailer disponibile sul canale YouTube dell’Editore, creato dal gruppo SBS con la collaborazione (voce) di Raffaella Fiumi attrice, per il Teatro San Leonardo di Viterbo.

La silloge è in vendita in tutte le librerie e store online

Misura 14×21 centimetri, cucitura in filorefe, pagine interne in avorio da 100 grammi e alette laterali, per garantire una linea di prodotti decisamente di altissima qualità. Il contenuto è entusiasmante, una selezione delle opere migliori della Domeniconi, alcune scritte nel tempo, altre create appositamente per Mani in extasy.

“Conosco Chiara da tempo, è tra le perle della mia agenzia di promozione, SBS Comunicazione, con il suo libro di maggior successo Come un chiodo nella carne (Argentodorato), da oltre un anno e abbiamo raggiunto traguardi straordinari. Con Mani in extasy esce l’altro aspetto della scrittrice. La profonda e viscerale passione per la scrittura, l’amore sconfinato per la vita, la fiducia oltre ogni paura. La speranza oltre il più tragico dolore”. Così Sheyla Bobba, editore e alla guida del gruppo SBS. “Le mani sono la base, per Chiara, della costruzione, della progettualità, del fare. Ed è così che vuole essere, propositiva, energica: viva. Dalla copertina al titolo: tutto è una provocazione per ottenere reazioni, schegge di coraggio”.

ISBN: 9791281157064
Formato: 14×21
Stampa: bianco e nero
Pagine totali: 62
Interno: avorio 100gr
Copertina: patinata opaca 300gr
Plastificazione: plastificazione opaca
Rilegatura: cucito filorefe

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!