Pirandelliana 2022 a Palcoscenico estate

La Compagnia teatrale La Bottegha delle maschere. Fino al 7 agosto la Pirandelliana al Giardino di Sant’Alessio all’Aventino.

All’insegna del successo di pubblico e di critica per uno degli appuntamenti storici dell’Estate romana: la rassegna teatrale Pirandelliana, giunta quest’anno alla XXVI edizione, all’interno del  suggestivo giardino della Basilica di Sant’Alessio all’Aventino. La compagnia La bottega delle maschere diretta da Marcello Amici, che quest’anno festeggia 41 anni di attività (dal 1981), rappresenterà, a sere alterne, due famose opere di Luigi Pirandello.

Martedì, giovedì, e sabato: Sei personaggi in cerca d’autore. Mercoledì, venerdì e domenica I giganti della montagna.

I sei personaggi in cerca d’autore

Sono passati più di cent’anni da quella sera del 10 maggio 1921 in cui Sei personaggi in cerca d’autore andarono in scena per la prima volta al Teatro Valle di Roma e ancor oggi, a distanza di tanti anni, gli spettatori hanno un’emozione quando quei sei fantasmi – una realtà che nasce evocata, attratta, formata dalla stessa scena – appaiono sul palcoscenico e avviene quel misterioso contatto tra vita e teatro. I Sei raccontano il meccanismo della creazione, che cosa succede nella fantasia di un autore quando questi immagina una storia e svelano quel patto che è sempre sottinteso al teatro, quella convenzione per cui lo spettatore sa che sul palcoscenico si recita, si sta verificando una finzione e, tuttavia, proprio per il suo mestiere di spettatore, è tenuto a crederci come se ascoltasse una verità!  

La regia non ha posto domande, sa che un personaggio può sempre domandare a un uomo chi è. Perché un personaggio ha veramente una vita sua, segnata di caratteri suoi, per cui è sempre “qualcuno” e, pertanto, ha contenuto la commedia da fare in un palcoscenico metafisico, perché si potesse fare una incisione precisa del teatro nel teatro.

I Giganti della montagna

Nella villa della Scalogna, in una valle deserta, vivono il mago Cotrone e i suoi Scalognati, gente strana che guarda la realtà con occhi trasognati. Campano di sogno e di poesia. Una sera, giungono alla villa Ilse Paulsen, un’attrice, il marito di lei e pochi compagni. Sono i superstiti di una compagnia teatrale, diseredata nel tentativo di rappresentare il dramma La favola del figlio cambiato, ovunque accolto con fischi che ne tremarono muri. L’opera è stata scritta da un giovane poeta innamorato di Ilse che si è ucciso perché respinto dall’attrice. Cotrone invita gli attori a fermarsi alla Scalogna, nel regno della poesia, dove i sogni dell’arte si realizzano, ma Ilse vuole proseguire la missione e portare nel paese de I giganti della montagnaquella tragedia che è diventata per lei tormento e vita. Termina qui la stesura della commedia concepita incompiuta … è il 10 dicembre 1936!   

La regia ha curato con attenzione la risposta. Artisti dell’esistenza, professionisti della fantasia, gli attori. Gente sopraffina e di gusti rari, gli Scalognati;vivono solo di capacità evocative che svolgono sotto la guida del mago Cotrone che maneggia con abilità, come Prospero ne “La tempesta”, la stoffa di cui sono fatti i sogni. L’intera allegoria diventa per la regia una realtà immaginaria e un reale illusorio, un grande abbozzo metafisico, una polvere d’oro che si solleva dallo stupefacente ingegno di Pirandello che, non per niente, fa parlare gli angeli. Da una parte il teatro, il luogo delle finzioni, dall’altra la fantasia che non si identifica con la scena e i suoi trucchi illusori.

Il programma

giovedì            21    luglio   Sei personaggi in cerca d’autore 

venerdì           22     “             I giganti della montagna 

sabato             23     “             Sei personaggi in cerca d’autore 

domenica        24     “             I giganti della montagna 

lunedì              25     “ riposo

martedì           26     “             Sei personaggi in cerca d’autore 

mercoledì        27     “             I giganti della montagna 

giovedì            28     “             Sei personaggi in cerca d’autore 

venerdì            29     “             I giganti della montagna 

sabato              30     “            Sei personaggi in cerca d’autore 

domenica        31     “             I giganti della montagna 

lunedì                1 agosto   riposo

martedì             2     “             Sei personaggi in cerca d’autore  

mercoledì         3     “             I giganti della montagna  

giovedì              4     “             Sei personaggi in cerca d’autore  

venerdì              5     “             I giganti della montagna 

sabato                6     “             Sei personaggi in cerca d’autore 

domenica          7     “             I giganti della montagna

Ingresso: Intero: € 18,00 /Ridotto (over 65 e studenti): € 15,00 Entri in due e paghi ridotto. Inizio spettacoli ore 21.15 – apertura botteghino ore 20Informazioni e prenotazioni: 338.95.35577

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: