“Tagadà” è il nuovo singolo di IDEM & REDI

Continua la collaborazione tra il rapper pugliese IDEM e il produttore Redi nel nuovo singolo “TAGADÀ”, disponibile su tutte le piattaforme digitali.

IDEM e Redi, dopo i singoli “Ragazzi Fuori” e “Domani”, con “TAGADÀ” proseguono il loro viaggio alla continua ricerca di particolarità per contraddistinguersi e per portare sempre più in alto le proprie origini. I due artisti vogliono rappresentare lo sfogo dei ragazzi del sud Italia utilizzando la metafora della giostra, di per sè veloce ed instabile, imprescindibile alle feste patronali. Nel nuovo singolo il linguaggio e le sonorità richiamano quelle della tradizione musicale pugliese, donando al brano caratteristiche molto chiare e subito riconoscibili. 

BIOIDEM, pseudonimo di Federico Esposito, classe 1997, nasce a Mottola, in provincia di Taranto

Inizia ad affacciarsi al mondo del rap a 11 anni, affascinato dai testi di Fabri Fibra, Emis Killa e Marracash. A 13 anni inizia a scrivere le sue prime rime e nel 2012 pubblica su YouTube il primo singolo dal titolo “Quello che voglio”. Da lì la sua carriera musicale inizia a prendere forma, e arriva a collaborare con due produttori del tarantino, Olsi Arapi e Rodolfo Mannara. I tre iniziano a gettare le basi per quello che sarà il vero debutto della carriera di IDEM, producendo brani di discreto successo come “Terra mia” e “Lasciami Solo”. Nel 2013 IDEM firma il suo primo contratto con una casa discografica indipendente di Roma, la Street Label Records, e lancia il suo primo EP intitolato “Sotto Shock”.

Nel 2014, all’età di 16 anni, sale sull’importante palco del Primo Maggio, cantando per la prima volta “Terra mia” dal vivo. Il 15 Giugno 2018 l’artista debutta con il suo primo album “Borderline”, interamente prodotto dal producer albanese Redi. L’opera evidenzia sia il lato più tecnico che quello più cupo di IDEM, ed è caratterizzata da diverse sfaccettature ed influenze musicali. Ad oggi “Borderline” conta circa 400.000 streams su Spotify e ha portato IDEM ad avere una piccola fama nel suo territorio e a portare la sua musica dal vivo. 

IDEM continua, insieme al produttore Redi, il filone narrativo legato al sud Italia con i singoli Ragazzi Fuori, uscito l’11 marzo, e Domani, disponibile dal 15 aprile.  

Redi Hoxha, in arte Redi, è un producer albanese classe 1996

A 4 anni si trasferisce in Italia dove ha il suo primo approccio con la musica, cominciando a suonare la chitarra. Nascendo artisticamente con un influenza rock, viene contaminato da diversi generi musicali che gli permettono di dilettarsi in diversi strumenti da autodidatta. Si focalizza principalmente sulle produzioni rap nel 2017, entrando a fare parte del collettivo Branco formato da La Zeta, Rewind ed IDEM, per poi proseguire la sua carriera con quest’ultimo con il quale pubblica nel giugno 2018 Borderline, un album autoprodotto contenente 15 tracce inedite che attualmente conta più di 400.000 streams.

Le sue produzioni, che accompagnano tutt’ora i lavori di IDEM, vengono spesso contaminate da suoni e melodie tipicamente balcaniche, cultura nativa dalla quale il producer non si è mai staccato.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: