Conti demo e investimenti reali: un po’ di chiarezza

Nel vasto panorama di chi investe ed è solito farlo ormai tramite la rete facendo ricorso alle piattaforme di intermediazione.

È possibile trovare tantissimi strumenti nati appositamente per facilitare le operazioni oltre che concetti con i quali ci si scontra e che, spesso e volentieri, generano confusione. Tra questi c’è ad esempio tutto quello che riguarda il conto demo di trading online: una modalità che permette a chi si avvicina al trading di iniziare ad investire in modalità demo per l’appunto, quindi senza fare ricorso in fase iniziale a soldi reali ma approcciandosi a questo vasto universo con lo spirito di chi fa pratica su qualcosa per apprenderne i meccanismi.

Il conto demo in sostanza non viene caricato con soldi veri ma consente di operare comunque sui mercati reali, così da prendere confidenza con i loro meccanismi: una sorta di periodo di praticantato come si sarebbe detto una volta che permette al trader che sia alle prime armi (o che non si senta comunque pronto per investire soldi veri) di prendere confidenza con lo strumento.

Una differenza evidente che è bene rimarcare, il conto demo di trading online all’interno di una piattaforma o broker virtuale non permette di operare con soldi veri sul mercato. Solo operazioni fittizie che non generano quindi perdite né guadagni.

A cosa serve un conto demo?

A cosa serve un conto demo? Come si diceva, a prendere confidenza con la natura dell’investimento apprendendo i meccanismi dei mercai. Il che si rivela particolarmente utile a chi si avvicini per la prima volta a questo mondo, ma anche a chi già abbia dimestichezza e voglia, ad esempio, sperimentare una nuova tecnica o approcciarsi ad un nuovo mercato mai calcato in precedenza. Perchè il mondo degli investimenti in rete è ampio e articolato, con un semplice click su può passare, ad esempio, dal mercato delle azioni a quello delle materie prime, delle valute estere, delle criptovalute.

Ecco perché anche per gli investitori con esperienza può essere di grande utilità prendersi un periodo di formazione e sperimentazione, proprio facendo ricorso ad un conto demo di trading online.

Dove è possibile trovare uno strumento di questo genere? Rivolgendosi direttamente alle piattaforme di trading online, quindi ai broker della rete che offrono (ormai quasi tutti) la possibilità di usufruire di questi particolari conti di investimento che non fanno ricorso a soldi reali e che quindi sono una sorta di accademia per apprendere determinate nozioni. In attesa poi di sentirsi pronti ad investire sui mercati utilizzando soldi veri.

Foto di mohamed Hassan da Pixabay

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: