Cronaca

Snews 2022, il riciclo alimentare

Riciclo Alimentare, spreco e fake news. Torna Snews fake news scientifiche dal 2 al 4 maggio. A SenzaBarcode Lara de Angelis.

Sono diversi anni che parliamo di Snews, le fake news scientifiche trattate in laboratori e tavole rotonde organizzate da Bluecheese Project vincitore dell’ avviso pubblico Eureka! Roma 2020-2021-2022. Anche quest’anno, appuntamento fisso e gradito, è con noi Lara De Angelis organizzatrice degli eventi. 

Torna il TG Snews di Tanya Santolamazza che mostrerà le campagne pubblicitarie italiane e internazionali e le app più famose sullo spreco alimentare sotto la sua personale lente d’ingrandimento.  Analisi della qualità e, in un periodo di infodemia particolarmente interessante, anche la quantità delle notizie insieme al giornalista Massimiliano di Giorgio. Con la biologa Lucia Latella e la chimica Martina Sandonà verrà riprodotta, in piccola scala, la pioggia acida per capire gli effetti che ha sugli alimenti. 

Un laboratorio di riciclo sui rifiuti organici è affidato all’architetto Jacopo Fedi per affrontare la decomposizione, l’energia e i nuovi carburanti derivati dal cibo con occhio attento alle aziende virtuosi che già hanno attivato tutti i sistemi per il riciclo dei rifiuti organici. 

Al Cag Spazio Incontro Scholè di via Fortifiocca 71 dalle 15:30 alle 19 con ingresso gratuito, ma prenotazione obbligatoria. Basterà inviare una mail ad associazionebluecheese@gmail.com o visitando il sito www.snews-fakenews.com.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Appassionata di comunicazione e informazione fin da bambina. Non ha ancora 10 anni quando chiede una macchina da scrivere come regalo per il sogno di fare la giornalista. A 17 anni incontra un banchetto del Partito Radicale con militanti impegnati nella raccolta firme per l’abolizione dell’Ordine dei Giornalisti e decide che avrebbe fatto comunicazione e informazione, ma senza tesserino. Diventa Blogger e, dopo un po’ d’inchiostro e font, prende vita il magazine online SenzaBarcode.it Qualche tempo dopo voleva una voce e ha creato l’omonima WebRadio. Con SBS Comunicazione e SBS edizioni si occupa di promozione editoriale e pubblicazione. Antipatica per vocazione. Innamorata di suo marito. Uno dei complimenti che preferisce è “sei tutta tuo padre”.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!