Snews 2022, il riciclo alimentare

Riciclo Alimentare, spreco e fake news. Torna Snews fake news scientifiche dal 2 al 4 maggio. A SenzaBarcode Lara de Angelis.

Sono diversi anni che parliamo di Snews, le fake news scientifiche trattate in laboratori e tavole rotonde organizzate da Bluecheese Project vincitore dell’ avviso pubblico Eureka! Roma 2020-2021-2022. Anche quest’anno, appuntamento fisso e gradito, è con noi Lara De Angelis organizzatrice degli eventi. 

Torna il TG Snews di Tanya Santolamazza che mostrerà le campagne pubblicitarie italiane e internazionali e le app più famose sullo spreco alimentare sotto la sua personale lente d’ingrandimento.  Analisi della qualità e, in un periodo di infodemia particolarmente interessante, anche la quantità delle notizie insieme al giornalista Massimiliano di Giorgio. Con la biologa Lucia Latella e la chimica Martina Sandonà verrà riprodotta, in piccola scala, la pioggia acida per capire gli effetti che ha sugli alimenti. 

Un laboratorio di riciclo sui rifiuti organici è affidato all’architetto Jacopo Fedi per affrontare la decomposizione, l’energia e i nuovi carburanti derivati dal cibo con occhio attento alle aziende virtuosi che già hanno attivato tutti i sistemi per il riciclo dei rifiuti organici. 

Al Cag Spazio Incontro Scholè di via Fortifiocca 71 dalle 15:30 alle 19 con ingresso gratuito, ma prenotazione obbligatoria. Basterà inviare una mail ad associazionebluecheese@gmail.com o visitando il sito www.snews-fakenews.com.

Sheyla Bobba

Sheyla Bobba, classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. Nello stesso anno, la collana editoriale SenzaBarcode prende una forma concreta, alla fine dell'anno successivo ha in catalogo 14 titoli, la collaborazione con CTL Editore diventa più solida e performante. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. Le presentazioni dei libri aumentano a dismisura: online e offline, interviste per la WebRadio, articoli, vere e proprie conferenze, convegni e dibattiti. Gli autori emergenti hanno ormai un ruolo di primissimo piano nelle mie attività. Nel 2022 chiudiamo l'Associazione culturale SenzaBarcode e SBS Comunicazione è diventato ormai una realtà affermata, riferimento di Autori emergenti. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.sbscomunicazione.it - www.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it - www.libri.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: