Ingressi nei parchi e spostamenti

Emergenza Covid – 19: ieri 24 mila verifiche. Tra gli illeciti contestati, ingressi irregolari nei parchi e spostamenti senza valido motivo.

Circa 24mila i controlli eseguiti ieri dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale per verificare l’osservanza delle regole disposte a tutela della salute pubblica: oltre 10mila gli accertamenti sugli spostamenti dei veicoli e più di 11mila le persone controllate, circa 2.000 invece le verifiche che hanno interessato le attività commerciali e 500 quelle nei parchi e ville storiche. 52 le irregolarità rilevate.

Tra le scuse accampate da chi è stato fermato, in macchina o a piedi, ad esempio quella di andare a fare la spesa, ma in quartieri alquanto distanti dall’abitazione, come alcune persone fermate in pieno Centro, ma provenienti dalle zone Prenestina e Casilina. C’è anche chi ha dichiarato di essere di ritorno presso la sua abitazione, dopo “una quarantena” a casa della fidanzata. Tra i casi sanzionati ieri, anche un runner trovato all’interno di Villa Borghese, persone che passeggiavano in un’area verde nella zona Magliana e un uomo intento ad usare gli attrezzi ginnici a Caracalla.

Le pattuglie proseguiranno anche nei prossimi giorni con l’attività di vigilanza sul territorio, per garantire la sicurezza della collettività .

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: