Il Cabaret ai tempi di Facebook con Arteteca

Sabato 9 febbraio dalle 21 al Nuovo Teatro Orione, gli Arteteca presentano il Cabaret ai tempi di Facebook.

Se prima era un primo appuntamento, ora è un incontro al buio. Se prima erano lettere d’amore, ora sono spunte blu senza risposta. Se prima era “Amore mio”, ore è “Vita, Cuore, Battito”. Il duo comico ARTETECA, composto da Enzo e Monica direttamente da Made in Sud, torna a Roma il 9 febbraio alle 21 al Nuovo teatro Orione .

Cabaret ai tempi di Facebook è uno spettacolo che raccoglie tutte le loro indimenticabili esibizioni, qualche novità e le migliori trasformazioni con cui li abbiamo conosciuti e amati: i due cuori solitari che cercano l’amore in chat, i due sposini nel giorno delle nozze, i due facebook addicted in terapia di gruppo per disintossicarsi, i due coloriti, ma teneri, ragazzi di provincia e la coppia di personaggi televisivi formatasi ad “Uomini e donne”.

Perché che sia vero amore o una conoscenza fatta di esterne, che siano i like alla foto profilo o un tutorial per un perfetto shatush rosa, siamo tutti – che lo ammettiate o no – schiavi/vittime del mondo 2.0 in cui siamo immersi… tanto vale riderci sopra!

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: