Iron Mike Tyson torna a combattere e non cade mai

109 kg per 178 cm di rabbia e muscoli, Mike Tyson, il campione del mondo, il ragazzo dei piccioni, torna a combattere grazie a Snaitech.

I soprannomi del campione sono stati tanti, Iron Mike, King Kong, Kid Dinamite e molti altri, ma per chi conosce poco della vita di Mike Tyson è chiaro un ricordo: un uomo inferocito che stacca a morsi un pezzo di orecchio dell’ avversario Evander Holyfield, era il 28 giugno 1997. Iron Mike perse il titolo e la licenza, ma sono tanti i fatti che hanno segnato negativamente la sua vita. A 13  anni era già finito in carcere 39 volte, ed è proprio da dentro un Penitenziario che Mike Tyson comincia la sua carriera di pugile, l’incontro con Mohamed Ali in visita dopo la proiezione di un documentario sulla sua vita è stato fatale.

Dopo varie peripezie, due libri scritti e numerosi film sulla sua vita, innumerevoli multe per guida in stato di ebbrezza e possesso di stupefacenti, non ultima un’accusa di stupro, oggi Mike Tyson è coltivatore di cannabis in California.

In pochi sanno che Mike Tyson è stato anche vittima di violenza sessuale, era solo un bambino di 7 anni, ed in quegli anni allevava piccioni. Aveva circa 10 anni quando picchió brutalmente un suo amico che aveva ucciso uno dei suoi piccioni.

Oggi Mike Tyson torna sul quadrato

Snaitech, nata dall’integrazione di Cogetech in Snai Spa, azienda italiana leader e tra i principali concessionari del gaming in Italia. Con una innovativa Tecnologia multichannel offre scommesse, virtual sports, videolottery, new slot, giochi online e mobile oltre a esports e concorsi a pronostico. Dalla partnership tra Snaitech e il gruppo Inspired, leader nella creazione di contenuti tecnologici per il Gaming, Iron torna sul ring nel Mike Tyson Virtual Boxing!

Iper realistico gioco dove il più temuto dei pesi massimi sarà lo sfidante di pugili più o meno accreditati e famosi. Non cadrà mai, il nove volte campione del mondo non andrà a tappeto, la scommessa sarà sulla resistenza degli avversari.
Dal 16 aprile, da qualsiasi device collegato al sito Snai.it, sarà possibile vedere combattere il grande Mike Tyson.

Regolamento e informazioni sul sito ufficiale, 10 secondi per vincere e tornare ad appassionarsi di grande box!


Sheyla Bobba

Classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. A febbraio 2021 compilo questa biografia. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: