Think Tank Trinità dei Monti. Tra Scienza e Politica

Think Tank Trinità dei Monti. Iniziamo il 2018 con un evento di assoluto rilievo che riguarda il difficile rapporto tra la Scienza e la Politica.

La scienza e la politica hanno esercitato da sempre, anche se in modo diverso, un enorme influenza sul bene comune e sulla vita del singolo cittadino. L’incontro “Scienza e politica: Un dialogo difficile ma indispensabile nella società odierna” è inteso a proporre un terreno comune di dialogo tra la politica e la scienza, due realtà spesso distanti e a volte perfino in contrapposizione. Oggi, più che nel passato, il progresso tecnologico e le sfide che la società è portata ad affrontare richiedono che la politica e la scienza tornino a parlarsi. Esempi di una mancata o cattiva comunicazione sono innumerevoli, basti citare il caso “Stamina” dove l’ondata emotiva ha generato una risposta politica sotto gli occhi increduli degli scienziati consapevoli che “la soluzione miracolosa” tanto acclamata era in realtà una mera poltiglia.

Dunque, la politica e la scienza devono dialogare, ma come possono farlo?

Quanto il metodo scientifico può essere applicato in politica? Quanto le decisioni politiche influenzano il mondo della ricerca o il sapere scientifico può essere determinante in decisioni in materia di salute e progresso tecnologico?

Avremo tre ospiti istituzionali: la Senatrice a vita Elena Cattaneo, che ha “ereditato” dalla Senatrice a vita Rita Levi-Montalcini il compito di tenere alta l’attenzione del Parlamento italiano sull’importanza della Scienza, l’Ambasciatore Gabriele Checchia, già Ambasciatore italiano presso la NATO a Bruxelles e presso l’OCSE a Parigi, il Vice Ambasciatore britannico Ken O’Flaherty.

Modera l’incontro la Science Writer Mirella Orsi

L’evento si terrà nella prestigiosa Sala Convegni del CNR, piazzale Aldo Moro, 7. Mercoledì 17 gennaio 2018 a partire dalle ore 18, l’ingresso è gratuito.

Per accreditarsi commpilare il modulo 

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: