Lazio a 2 velocità fra Serie A ed Europa League

L’inizio di stagione della Lazio è stato piuttosto altalenante tra campionato ed Europa League.

Guardando alle classifiche si direbbe una Lazio a due velocità, perché se in campionato occupa il 9° posto con 18 punti (a 9 punti di distanza dalla capolista), nel torneo europeo la stessa squadra è prima con 10 punti e nessuna sconfitta. Insomma, da una parte l’attesa per la qualificazione ai sedicesimi che sembra essere solo questione di tempo, dall’altra la ricerca di un riscatto che i tifosi aspettano con trepidazione.

Il momento di crisi in campo però esiste, è inutile illudersi che l’andamento della Lazio nelle ultime partite sia positivo. Infatti in 5 match ha ottenuto appena 2 vittorie contro 3 sconfitte, compresa quella del derby. Ora è il momento di ritrovare qualche risultato positivo e la prossima gara in casa contro il Palermo non può che essere una buona occasione per riprendere il cammino verso le zone alte della classifica. Il campionato è indubbiamente ancora molto lungo e con un filotto di vittoria ritornare ad essere a ridosso delle prime è piuttosto possibile. Prima di dare uno sguardo alle possibili formazioni che i due allenatori manderanno in campo crediamo che gli appassionati di scommesse sportive online siano piuttosto interessati a scoprire le quote che i vari operatori propongono per questa partita: la vittoria della Lazio è data a 1.46, il pareggio 4.23, mentre il 2 del Palermo 6.71.

Per questa sfida mister Pioli sembra essere intenzionato ad optare per questo undici: Marchetti tra i pali. In difesa Basta, Gentiletti, Mauricio e Radu. Trio di centrocampo composto da Parolo, Biglia e Lulic. In attacco dovrebbero agire i soliti Candreva e Felipe Anderson a sostegno dell’unica punta Djordjevic. Nel Palermo sarà la prima per Ballardini dopo l’esonero di Beppe Iachini. Non dovrebbero esserci particolari stravolgimenti: Sorrentino in porta; linea difensiva composta da Rispoli e Laazar sulle corsie laterali, mentre Gonzalez e Andelkovic al centro. A centrocampo Maresca, Rigoni e Hiljemark. Quaison e Vazquez a supporto di Gilardino.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: