Flash Lazio: Vincenzi -PD- accordo Lazio e Umbria

Accordo tra Lazio e Umbria, attenzione concreta a territori. Comuicato stampa e dichiarazioni Marco Vincenzi -PD-

“Bene l’intesa tra il Lazio e l’Umbria su materie importanti come il turismo e la sanità. Un bell’esempio di collaborazione istituzionale che mette al centro dell’accordo tra le due Regioni, lo sviluppo turistico e la programmazione sanitaria nelle aree di confine superando barriere geografiche e amministrative che spesso hanno ostacolato opportunità di crescita e penalizzato la cura della salute. Un accordo di alto profilo, che punta al bene comune e volta le spalle a particolarismi e divisioni geografiche responsabili sia di limitare le potenzialità turistiche dei territori, sia di inefficienze, costi esorbitanti e scarsa qualità dei servizi sanitari”.

Lo dichiara in una nota Marco Vincenzi, presidente del gruppo del Partito Democratico alla Regione Lazio.

“Si parla tanto di ridisegnare i confini delle Regioni – riprende Vincenzi – per ottimizzare l’offerta di servizi sul territorio, tagliare gli sprechi, dare impulso alla crescita economica. Questa intesa dimostra che si possono raggiungere da subito risultati concreti, senza dover attendere i tempi lunghi di revisioni costituzionali e normative.

Rivolgo il plauso del gruppo del Partito Democratico alla Regione Lazio – conclude Vincenzi – ai presidenti Zingaretti e Marini per aver dimostrato con i fatti, attenzione per quelle che in passato venivano considerate aree periferiche e che da oggi occupano una posizione centrale nell’azione delle istituzioni regionali per metterle in condizione di  concorrere al pieno sviluppo sociale e economico delle nostre comunità”.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: