Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli sposi a Milano

Il 6 giugno il cantante Eros Ramazzotti e la modella Marica Pellegrinelli sono convolati a nozze al Palazzo Reale di Milano

 Dopo 5 anni di fidanzamento e la nascita della piccola Raffaela Maria, il celebre cantante Eros Ramazzotti e la modella Marica Pellegrinelli si sono sposati il 6 giugno 2014 alle ore 12.50, presso la sala matrimoni del Palazzo Reale di Milano. I due hanno organizzato volontariamente una cerimonia tra pochi intimi, assolutamente non sfarzosa, come aveva ufficializzato lo stesso Eros sul suo profilo Facebook alcuni giorni prima delle nozze, sostenendo che non avrebbero rilasciato alcuna intervista e/o foto per nessuna rivista o programma televisivo.

Il cantante aveva  annunciato la data delle nozze, che sarebbero state celebrate il 21 giugno ed invece, a sorpresa, i due innamorati hanno pronunciato il fatidico sì il 6. Ma, si sa, le paparazzate sono dietro l’angolo, e certamente i dipendenti del Palazzo Reale non avranno avuto vita facile quel giorno, quando un folto gruppo di fotografi e di curiosi ha letteralmente invaso ogni spazio libero possibile intorno al palazzo per “rubare” qualche foto ai novelli sposi. Ad oggi, molti sono gli scatti circolati sul web per confermare il lieto evento che, come preannunciato dal cantante stesso, è stato molto sobrio con la bella Marica in un elegante tailleur bianco,senza bouquet e capelli sciolti ed Eros in maglia e giacca scura.

Sobrietà e riservatezza pare  siano stati i due punti cardine dell’evento,  infatti alla cerimonia celebrata col rito civile  dal notaio Quaccia, storico amico della coppia, erano presenti solamente i due testimoni di nozze, una bionda e una mora che non sono state riconosciute, e il padre della sposa. Il rito si è svolto nel giro di pochissimi minuti, pare una decina al massimo, e subito dopo, i due neo sposini sono fuggiti da un’uscita laterale secondaria, per evitare altri sguardi e scatti indiscreti. Resta da capire se la data del 21 giugno preannunciata da Eros sia quella destinata ai festeggiamenti nuziali o, come pensano in molti, sia stato un modo per depistare i curiosi e i paparazzi.

Certo è che lo stesso Ramazzotti, il giorno stesso delle sue nozze, poche ore prima che venisse celebrato il rito civile, aveva pubblicato sul suo profilo Facebook una strofa tratta da una delle sue innumerevoli canzoni, che lasciava pensare che quello per lui fosse un giorno molto speciale: “Perché tutto l’amore che prendi un giorno lo ridai”.  E ,dalla felicità che traspare dai lori visi nelle foto, non c’è dubbio che quel giorno sia stato per loro “un’emozione per sempre”.

Laura Abbracciavento

Sono una laureanda in impresa e sistema editoriale. Amo: ascoltare musica di qualsiasi genere, navigare in internet, lo shopping e, cosa non meno importante, la Juve!

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: