Salvini davanti ai cancelli dell’Ilva

Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, nel suo tour meridionale alla ricerca di voti per le Europee

Salvini si presenta davanti ai cancelli della Ilva, a Taranto, dimenticando che proprio la Lega Nord ha votato il decreto a favore della famiglia Riva. Comunicato stampa Green Italia Verdi Europei

Ilva, Della Seta: Salvini senza pudore, Lega è da anni parte della “cupola politica” che spalleggia i Riva. Matteo Salvini leader del partito che ha votato nel 2010 il decreto che derogava ai limiti  di inquinamento industriale per consentire all’Ilva di continuare ad avvelenare la città di Taranto oggi farà tappa davanti ai cancelli della fabbrica dei veleni: una farsa indegna e vergognosa, perché la Lega di Salvini è stata parte integrante della “cupola  politica” che da anni spalleggia i Riva.

Evidentemente  la mancanza di pudore tra chi in questi anni ha alimentato il dramma di Taranto non si ferma nemmeno di fronte al dolore e alle sofferenze di migliaia di cittadini.”

Lo dichiara Roberto Della Seta, candidato di Green Italia Verdi Europei nella circoscrizione “sud” alle elezioni europee.

Marika Massara

Nata e cresciuta in provincia di Milano, emigrata in Calabria, adottata da Roma, non posso che definirmi italiana. Amo la mia Calabria, il mare d'inverno e il Rock. Da sempre attenta alla politica (più che ai politici), non posso che definirmi assolutamente di sinistra. Segni particolari: Milanista sfegatata.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: