Ricetta: Gnocchetti dolci di riso

gnocchetti dolci di risoOggi ci dedichiamo, come faremo spesso, alla cucina cinese. Andremo a preparare dei buonissimi gnocchetti dolci di riso. E’ una ricetta di difficoltà media. Con un tempo stimato di 34 minuti esatti per farli fritti, oppure 50 minuti per farli bolliti.

Ingredienti: 200 grammi di farina di riso, 150 grammi di acqua calda, 5 cucchiai di marmellata di fagioli di soia, 1 cucchiaio e mezzo di semi di sesamo, 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai di frutta candita e un po’ d’olio per friggere.

Preparazione: Prima di tutto dovete far abbrustolire i semi di sesamo con lo zucchero. A questo punto, non mangiateveli tutti come ho fatto io la prima volta.

Poi, lavorate la farina con l’acqua fino ad ottenere un composto morbido.

Formate con la pasta un cilindro di quattro centimetri di diametro e dividetelo in fette alte circa un centimetro.

Per il ripieno: mescolate la marmellata con i semi di sesamo e i canditi tagliati a pezzetti.

Con il palmo della mano, a questo punto, appiattite ogni dischetto di pasta e farcitelo con il ripieno.

Poi formate una pallina, facendo attenzione di chiudere bene affinché il ripieno non fuoriesca.

Friggete per 4 minuti i gnocchetti in abbondante olio ben caldo, oppure bolliteli a fiamma molto bassa per 20 minuti. In questo ultimo caso serviteli con il loro brodo di cottura.

Mangiati i gnocchetti, una buona insalatina ci vuole. Andiamo a prepararne una un po’ particolare.

Insalata di alghe e cetrioli

Ingredienti: 30 grammi di alga wakame conservata, 75 grammi di aceto di riso, 60 grammi di soia chiara, 3 cucchiai di zucchero, 3 cetrioli e sale quanto basta.

Preparazione: Ammollate l’alga in acqua tiepida per mezz’ora e poi scolatela. Eliminate le nervature, sciacquatela, asciugatela e infine tagliuzzatela.

Portate a ebollizione l’aceto con la salsa di soia e lo zucchero… mescolando. Poi fate raffreddare al fresco.

Sbucciate i cetrioli e affettateli, cospargeteli di sale e ricopriteli di acqua, lasciandoli così per un quarto d’ora.

Scolateli e asciugateli.

A questo punto, mescolate in una terrina le alghe con i cetrioli e unite la salsa. Rimescolate e servite.

Come avrete capito, per preparare questa insalatina ci vogliono solo otto minuti. Provare per credere!

祝你好胃口 Che se qualcuno non mi fatto uno scherzo… vorrebbe dire Buon appetito in cinese che si pronuncia zhu ni hao wei kou.

E se volete, fatemi sapere attraverso commento… se i gnocchetti dolci vi sono piaciuti.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. A febbraio 2021 compilo questa biografia. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: