Nobel medicina Farina Coscioni Scelta di grande significato e valore

Nobel medicina: Farina Coscioni “Scelta di grande significato e valore”

Premi Nobel per la medicina, Farina Coscioni: “Scelta di grande significato e valore; il riconoscimento a un metodo, la libertà di ricerca scientifica. La classe politica italiana ne prenda finalmente atto”

James E. Rothman, Randy W.Schekman e Thomas C.Sudhof

Dichiarazione di Maria Antonietta Farina Coscioni, Presidente onorario dell’Associazione Luca Coscioni

Roma 7 settembre, 2013

Ancora una volta dobbiamo ringraziare il Comitato degli Accademici di Stoccolma incaricato di attribuire i premi Nobel: hanno operato una scelta di grande significato e valore. Si tratta, infatti, di un premio e di un riconoscimento che va ben al di là dei risultati conseguiti; è un premio e un riconoscimento a un metodo: la ricerca e la libertà di ricerca e di sperimentazione.

Il Nobel a James E. Rothman, Randy W.Schekman e Thomas C.Sudhof va infatti inteso come una sollecitazione e uno sprone autorevolissimi a superare i dogmatismi di ogni tipo, e contro le politiche improntate a un miope feudalesimo. E’ un riconoscimento che voglio sperare “parli” alla classe politica italiana, che in tutti questi anni si è prodigata nel creare e opporre ostacoli di ogni tipo alla ricerca, costringendo spesso scienziati e ricercatori a “emigrare” per poter continuare il loro prezioso ed essenziale lavoro.

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: