Non preoccuparti e sii felice. Dottoressa Viviana Coniglio

Non preoccuparti e sii felice! Dottoressa Viviana Coniglio

non preoccuparti e sii felice, dottoressa coniglio

Alzi la mano chi non hai mia canticchiato “Don’t worry, be happy”, celebre motivo scritto da Bobby McFerrin nel lontano 1988! Una canzone che ancor oggi viene riproposta frequentemente  in radio proprio perché rappresenta un inno alla felicità quotidiana, un antidoto naturale allo stress che caratterizza le nostre vite sempre di corsa. La ragione? Un testo “ottimista” che ben si integra con una melodia accattivante e orecchiabile. Se n’è accorta anche la scienza: in un recente articolo pubblicato sul giornale statunitense Brain Pickings, la neurologa Maria Popova ha analizzato parole e musica di questo evergreen musicale, giungendo a una conclusione che ci trova d’accordo: “I messaggi che la canzone trasmette al cervello contengono elementi preziosi di saggezza per l’equilibrio dell’individuo”.

Qualche esempio:  oltre alle quattro parole del titolo, il brano di McFerrin lancia frasi ad effetto del tutto condivisibili:” Ogni giorno avete dei problemi,  ma se vi preoccupate raddoppiano” oppure  “Quando sei preoccupato, il tuo viso rende visibile il tuo stato d’animo, condizionando negativamente le persone che ti stanno vicino.”

Quindi, ci vuole ottimismo e voglia di vivere anche quando le cose non girano esattamente nel verso giusto. Anche in questo caso, la conferma  arriva dagli studi scientifici: un articolo uscito sull’ultimo numero di Aging sottolinea come le persone con un atteggiamento accomodante e “positivo” nei confronti della vita quotidiana abbiano un’esistenza più lunga e caratterizzata da una  minore insorgenza di patologie. A volte, basta proprio una canzone…

La dottoressa Viviana, per approfondire questi temi e rispondere alle vostre domande , è disponibile scrivendo qui sotto nei commenti oppure inviando una  mail a  [email protected]

Dr.ssa Viviana Coniglio

333 8399441

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: